QUI BEAUTY - 3 MASCHERE TOP PER L'INVERNO | Pepite per Tutti
Pepite per Tutti - Lifestyle WebMagazine

Immaginatevi il quadretto: divano tutto per voi e favourite playlist in sottofondo, voi raggomitolate tipo micione persiano sotto ad una copertina fluffosa, pigiamino d’ordinanza, calzottini morbidi e vestaglia romantica (oh mamma ma non stiamo sudando con tutta questa roba addosso?!?).

Abbiamo in mano la nostra bevanda preferita, fumante, profumata dentro ad una tazza bella da urlo.

Sembrerebbe la perfetta rappresentazione della coziness invernale, quello che tutte noi belle donnine bramiamo, E INVECE NO.

Perché nell’ultimo anno si è aggiunto un elemento fondamentale nell’immaginario della perfetta coccolosità femminile, nonché pilastro delle beauty guru: LA MASCHERA VISO (da leggere un po’ come lo leggerebbe il narratore di Fantozzi).

Ebbene sì. Alzi la mano chi di noi non ha in casa almeno 4 diverse maschere viso, ognuna con un preciso obiettivo ed il suo ingrediente miracoloso: dalla bava di lumaca alla pinna di pescecane, passando per caviale, uova di gallina del monte Fuji e quanto di più originale possa esistere.

Ora, credete che io non abbia da consigliarvi le 3 maschere più adatte per il vostro relax natalizio? Eccerto che le ho.

KIEHL’S – TURMERIC & CRANBERRY SEED MASK

Nelle feste ci aspettano tante cene, tanti aperitivi con gli amici, tanti eventi pubblici a cui dobbiamo partecipare con un sorriso smagliante e la pelle più radiosa possibile! Non sia mai che la zia ci dica “Ti vedo sciupata, come stai?”.

La maschera agli estratti di curcuma e mirtillo rosso di Kiehl’s è un vero portento ed il nemico numero uno della pelle opaca! Per me è stato amore a prima applicazione. Stesa sul viso struccato e deterso 2-3 sere a settimana fino ad un massimo di 10 minuti riduce i segni di stanchezza e illumina l’incarnato per un aspetto più sano e rivitalizzato. Una volta lasciata in posa poi, se risciacquata con acqua tiepida e con un leggero massaggio dei polpastrelli grazie ai semi di mirtillo otterrete un delicato effetto esfoliante.

PETER THOMS ROTH – MASCHERA ALLE CELLULE STAMINALI DI ROSA

Questa è la maschera ideale post hangover da party sfrenato. E’ un vero e proprio elisir ricostituente. Grazie agli estratti di 5 specie diverse di rosa questa maschera è in grado di contribuire ad attenuare la visibilità delle rughe e dei segni di espressione e rigenera, ringiovanisce, idrata, illumina, rassoda e tonifica.

Se fate le brave vi rifà anche il letto. 😉

A parte gli scherzi, questa maschera verrà assorbita dalla vostra pelle che risulterà subito idratata e rimpolpata. Basta applicare uno strato di gel sulla pelle pulita e lasciare agire 10 minuti

Il consiglio furbo? Tenete in frigo la maschera ed applicatela prima di andare a dormire, lasciandola agire tutta la notte per un trattamento urto! La mattina dopo sarete letteralmente fresche come una rosa!

AVON PLANET SPA – MASCHERA BURRO DI KARITÉ E CACAO

Questo prodotto è qualcosa di godurioso e decadente, che vi farà venire voglia di leccarvi le dita dopo averlo steso, attente! La maschera Avon della linea Planet Spa è una vera delizia! Ha un profumo di cioccolata fantastico ed una texture cremosa che vi ricorderà senza dubbi la ganache di una torta. Basta stenderne un leggero strato sul viso e tenerlo in posa per dieci minuti.

La texture ricca di burro di Karitè renderà la pelle morbida ed idratata in profondità.

É ideale per una serata di coccole e relax dopo il caos del giorno di festa fra parenti e amici.

 

Lascia un Commento