I PESCIOLINI | Pepite per Tutti
Pepite per Tutti - Lifestyle WebMagazine

pesciolini6Capitano periodi della nostra vita in cui, sebbene consapevoli di quante cose e persone positive ci circondino, si tenda invece a focalizzarsi ottusamente su quell’unica faccenda che no, proprio non si decide ad andare nel verso giusto.

Io ad esempio, mi incaponisco, faccio resistenza passiva, provo a scacciare il chiodo fisso di turno con una semplice scrollatina di spalle, quasi come fossi Dorothy che battendo il tacco 3 volte torna magicamente in Arkansas, ma niente da fare. Non mi riesce.

La testa fa grandi prediche, il cuore invece, quello sì che fa spallucce, non vuole proprio ascoltare, fa orecchie da mercante

La testa fa grandi prediche, il cuore invece, quello sì che fa spallucce, non vuole proprio ascoltare, fa orecchie da mercante (brutta scena il cuore con le orecchie eh?).

Beh, quando mi succede, commetto anche un altro grande errore, quello di dimenticarmi il sollievo che si prova nel passare un po’ di tempo di qualità chiacchierando con un’amica.
Bastano due calici di prosecco, leggero ma frizzante nel modo giusto per renderti un po’ più rilassata, qualche tarallo che sa di olio d’oliva buono mentre si aspetta il proprio piatto e subito alcuni piccoli nodi iniziano a sciogliersi.

Se poi la cornice di questa serata sono i Pesciolini, la piacevolissima pescheria-ristorante di corso di Porta Romana, allora si spiegano molte cose.

 

Un ambiente piccolo ma accogliente, tantissimi pesciolini colorati dipinti sul muro, minuscoli fari e cestini di pane fragrante già disposti ad accogliere chi decide di concludere la propria giornata degustando un buon calice e mangiando pesce fresco che fa bella mostra di se dall’ampio bancone.

pesciolini2_mod

Noi abbiamo optato per due ottime tartare di tonno e salmone, ma la scelta dei ‘crudi’ merita più di una visita una tantum: dai gamberi di Mazara alla degustazione di ostriche, fasolari e tutto quello che il pescato fresco del giorno permette, la soluzione aperitivo-cena diventa perfetta per mangiare pesce di qualitá senza rimetterci le pinne e il portafoglio.

pesciolini5_mod
Ovviamente I Pesciolini pensano anche a chi non ama il crudo, proponendo diversi piatti caldi (avevo adocchiato un polpo e patate dall’aspetto interessante) 😉

Così chiacchierando sugli alti sgabelli e scambiando taralli per ciliegie, abbiamo divorato le nostre tartare a cubetti insaporite da pomodori sminuzzati (quella di salmone) e grani di senape (quella di tonno), abbiamo sorriso più di quanto avrei pensato di riuscire a fare, riso e ricordato, respirato aria di primavera ancora prima che il clima ci permettesse di abbandonare il piumino.

 

E per una sera, le cose belle hanno ripreso colore, la vita mi ha ricordato il suo sapore buono spesso e volentieri dato per scontato.
Bastano un bicchiere di prosecco, del buon cibo e un’atmosfera complice?

 

A volte sì, bastano.

 

 

DOVE:
I Pesciolini
C.so di Porta Romana 51 Milano (M. Crocetta)
www.ipesciolinimilano.it
info@ipesciolini.milano.it
Tel. 02 54 100474

Lascia un Commento