IL DELIZIOSO MONDO DI LAURA | Pepite per Tutti
Pepite per Tutti - Lifestyle WebMagazine

LogoSono golosissima di biscotti. Adoro quelli di pastafrolla, da inzuppare nel tè non troppo caldo, per non rischiare che si dissolvano. Mi piace il modo in cui mi si sciolgono in bocca e tanto meglio se hanno dei cristallini di zucchero che fanno ‘crock’ sotto ai denti 🙂

Ne mangio sempre uno dopo cena, come coccola 🙂

E ho la fissazione di andare alla ricerca di quelli spezzati nella biscottiera.

E non butto nemmeno le briciole, no! Le verso nello yogurt bianco per renderlo goloso 🙂

Dopo questo preambolo, potete capire facilmente quindi la gioia di aver ricevuto non uno, ma due deliziosi pacchetti di biscottini speciali.

Speciali nel nome perchè si chiamano Pepita, speciali nel packaging che è colorato ma delicato, perfetto per essere regalato e speciali da mangiare col mio tè.

Il Mondo di Laura

Le Pepite sono scure scure, al cacao ma con un delizioso saporino salato in fondo. Non sono troppo dolci, sono friabili ma evitano l’effetto ‘Oddio ho sbriciolato che nemmeno Pollicino..’.

Hanno un unico difetto. Se ne mangi una, ne vuoi subito un’ altra.

Oltre a Pepita, ho assaggiato anche le Rosa Bianca, finendole insieme a 3 amici golosi dopo nemmeno mezz’ora dall’apertura della scatolina: friabile meringa avvolta da pasta frolla. Potevamo resistere?

I biscotti di Laura però sono tanti e tutti invitanti: i Raggi di Sole con fiocchi d’avena, uvetta nera di Corinto, miele e semi di sesamo, perfetti col latte freddo al mattino; i Coccola-Mi invece sono una riuscita fusione tra cocco e fiocchi d’ avena, addolciti dalla dolce e profumata melassa; le sottili Green Lady con farina integrale, miele e pistacchi.

Non posso non segnalare Miss Cioccolatissima, con liquore al caffè e mandorle macinate. Ma quanto buono sarà?

Miss cioccolatissima

Sì, ma in tutto ciò, chi è Laura?

Laura, al secolo Laura Raccah, esperta pasticcera con esperienze internazionali alle spalle, ha avviato l’avventura del Mondo di Laura circa 3 anni fa con un obiettivo preciso: quello di donare, attraverso il gusto, il tatto e il profumo, un momento speciale a chi si prende una pausa per gustare i suoi biscotti 🙂

Tutte le dolcezze proposte sono prive di latte e derivati, sono certificate Kosher e vengono preparate con cura, scegliendo prodotti di territori spesso presidiati da Slow Food. Due esempi? Il sale rosa dell’Himalaya di Pepita e il caffè equo e solidale del Messico dei biscotti Lovely Coffee.

Dove trovare queste pepite? Cercate qui.

E ricordate di portarcene una scatolina 🙂

Grazie!

 

DOVE:

Mondo di Laura

http://www.mondodilaura.com/

 

 

Nessuna risposta

  1. Luisa

    Complimenti per il blog!Lo seguivo ancora con la vecchia grafica.www.ddmag.it e’ il diario di stile di un architetto Isabella Morseletto e ci piacerebbe (io collaboro con lei )
    poter fare un post con una tua intervista.Se ti va, dacci una occhiatina.
    Grazie

    Rispondi

Lascia un Commento