MILANO FOOD WEEK - PEPITE CONSIGLIA | Pepite per Tutti
Pepite per Tutti - Lifestyle WebMagazine

MILANO FOOD WEEK 2013Finalmente ci siamo!

Sta per partire a giorni la quinta edizione della Milano Food Week 2013: dal 17 al 25 Maggio, Milano si popolerà d’iniziative speciali dedicate alla community dei Milano Food Lovers, ovvero tutti coloro che amano il buon mangiare e il buon bere, radunata da Food Tank, il gruppo che promuove l’iniziativa annuale.

Più di 150 eventi che partiranno il primo giorno con il Food Revolution Day, ovvero la giornata mondiale della cultura alimentare promossa dallo chef inglese Jamie Oliviers e che vedranno coinvolti importanti nomi della cucina milanese food blog e portali dedicati all’argomento cibo 🙂

Per tutti i dettagli del programma vi rimandiamo al sito ufficiale, ma vi segnaliamo alcune iniziative che ci sembrano particolarmente interessanti:

Honestcooking organizza 7 eventi in onore della convivialità e della leggerezza: dal caffè nel piatto ai piatti ‘peccaminosi’ di Miss Guilty, 7 serate ‘oneste’ firmate da Honest.

Gnam Box aprirà le porte della sua cucina super smart dando la possibilità di partecipare ogni giorno ad un pranzo preparato da un ospite diverso il 18, 23 e 25 Maggio dalle 12 alle 15.

La Cucinoteca presenta un grande classico della cucina italiana: paste indimenticabili, 4 sughi di cui non potrete mai più fare a meno!

I colleghi del blog The Breakfast Review saranno i protagonisti di uno show cooking dedicato alla colazione e alle sue proposte dolci e salate. Chi ci segue su Instagram sa ormai da tempo della nostra passione per il momento dedicato al primo pasto della giornata (cercate #pepiteacolazione)

Queste sono solo alcune delle iniziative che partiranno dal 17 Maggio, per decidere quali seguire e quali….gustare, vi rimandiamo al sito ufficiale della Milano Food Week 2013.

E buon appetito Milano Food Lovers!

 

DOVE:

Milano Food Week 2013

dal 17 al 25 Maggio 2013

per info e contatti: www.milanofoodweek.it

oppure siate sociale e restate aggiornati su Facebook, Twitter e YouTube

 

Lascia un Commento