Pepite per Tutti - Lifestyle WebMagazine

food&wine1Come vi avevamo anticipato la scorsa settimana, il sabato appena passato (weekend, perchè sei finito? mi manchi giá tanto) per noi è stato piuttosto epicureo.

Tralasciando la mia goduriosa mattinata da Mac (e qui le donne possono capire bene come giá il mio buonumore fosse alle stelle), il pomeriggio è trascorso tra chiacchiere, ottimo vino e bocconcini sfiziosi al Milano Food&Wine Festival.

Arrivando giusti giusti per l’ora del tè (che abbiamo sapientemente sostituito con un buon calice di prosecco extra dry

Arrivando giusti giusti per l’ora del tè (che abbiamo sapientemente sostituito con un buon calice di prosecco extra dry), abbiamo immediatamente appagato vista e gusto con il meraviglioso tavolo di dolci di Enrico e Roberto Cerea: lamponi, more e fragole, ma anche pasta frolla ripiena di crema, eclairs, bicchierini di mousse al cioccolato e molto altro…

Insomma, un Paradiso in terra per tutti i golosi come me!

food&wine2

Lo spazio espositivo ospita per 3 giorni (fino ad oggi, 11 Febbraio) importanti produttori di vino non solo italiani, in un tripudio di champagne francese, ma anche Chianti, Brunello di Montalcino e Prosecco di Valdobbiadene, tra intenditori, esperti del settore, o semplici amanti del buon bere.

food&wine4

Assaggi di Grana Padano stagionato 16 o 24 mesi, uno dei main sponsor del Festival, si sono alternati a cocktail messi a disposizione da Sanbitter, Birra Moretti e acqua Panna e San Pellegrino per dissetarsi.

Alle 19 arriva la meravigliosa tartare con caviale ponzu di Roberto Okabe del Finger’s Garden di Milano che noi gustiamo con un Cuvée des Tonnaliers Brut, intorno l’atmosfera è rilassata, amici che discutono di vino, coppie che condividono deliziosi quadrotti di colomba gianduia e colomba al limone messe a disposizione dalla Pasticceria Lorenzetti (www.pasticcerialorenzetti.com)… Mentre per noi è ora di andare.

food&wine3

Siamo leggeri, solleticati piacevolmente dalle bollicine, appagate dai dolci e consapevoli del grande lavoro di organizzatori, produttori, chef e professionisti di un settore, quello del food&wine che fortunatamente hanno energia e passione per contribuire alla realizzazione di eventi importanti, come il Milano Food&Wine Festival.

Prosit!

 

DOVE:

Milano FOOD&WINE Festival

Mico – Milano Congressi – Gate 15 (ex fiera Milano city)
via Gattamelata 5, Milano

http://www.foodwinefestival.it/

Ilaria

Ilaria, segno zodiacale Leone, classe 1980, cresciuta in Umbria a suon di Mila e Shiro e Soldini del Mulino Bianco, si fa adottare da Milano e dai tramonti dei Navigli, di cui si innamora durante un tormentato master in Bocconi.
Ama Andrea, Domitilla e Susina, ma anche la pasta frolla, il rossetto rosso, lo yogurt greco, la bossanova, i fiori di zucca fritti, l’Islanda e il Giappone. Le piace mettere insieme le persone e i progetti, è tenace e non molla mai.

Motto: We shall never surrender (cit. Winston Churchill).

Nessuna risposta

Scrivi

La tua email non sarà pubblicata