Pepite per Tutti - Lifestyle WebMagazine

Pavimento bianco e nero, ragazzi in grembiuli neri e bretelle, file di barattoli di carciofini e peperoncini ripieni di formaggio fresco allineati ordinatamente sugli scaffali, un grande bancone pieno di formaggi, salse, peperoncini piccanti e salumi.

Dove siamo? In un locale inaugurato da poco e destinato già ad occupare un posto di rilievo nel cuore dei milanesi che si annoiano facilmente delle mode che fino al giorno precedente osannavano su Instagram, postando foto e commenti: la Drogheria Milanese.

drogheria milanese

Una formula semplice ma vincente che propone tapas da gustare seduti sugli sgabelli davanti al bancone, per assaggiare alici ripiene, calamaro alla piastra, acciughe cantabriche, tortino croccante di patate e speck, salumi iberici e uova sulla ghisa proposte in diverse versioni, tutte golose come quella con carciofi e parmigiano.

drogheria milanese9 drogheria milanese11 drogheria milanese10drogheria milanese1 drogheria milanese3

Per chi sceglie una cena più tradizionale invece, può scegliere tra le proposte del giorno come il baccalà e peperone del pequillo, il calamaro alla plancia, le crocchette e la piccola pizza della drogheria fatta con lievito madre, farina bio, pomodori S.Marzano, acciughe cantabriche, stracchino e capperi di Pantelleria. Ottima nella versione con catalogna.

drogheria milanese12 drogheria milanese6

A chi ama la carne consigliamo le tartare di Fassona, da quella tradizionale a quella francese, ma anche vegetariana con lime e avocado.

Succhi di Cascina Rosa alla mela e al ribes nero, i biscotti ‘da favola‘ con farina di riso venere di Le Grange, cristalli di sale: alla Drogheria si mangia e si compra, si degusta e si chiacchiera immersi in un’atmosfera piacevolmente amichevole e informale.

Di sera si abbassano le luci, i tavolini bordeaux diventano intimi e le insegne di latta del Biancosarti suggeriscono ricordi retrò che fanno pensare a qualche casa dell’infanzia, dove zii o nonni conservavano ancora le locandine delle vecchie ‘reclam’.

drogheria milanese8 drogheria milanese7 drogheria milanese5

Il grande tavolone centrale misura il diametro della sala principale illuminato da piccole lampadine nude, gli specchi intorno riportano il menù giornaliero scritto in bianco, dalla cucina e dal bancone arrivano piatti pronti a deliziare gli ospiti. Noi ci facciamo tentare dalla millefoglie con una crema pasticcera freschissima e pastasfoglia croccante, ma stiamo già pensando di ‘rubare’ le caramelle gommose e dolcissime a forma di anguria dalle macchinette all’entrata.

drogheria milanese4

E ci sembra di tornare i bambini che in estate facevano tesoro di monetine per collezionare quelle piccole pepite gommose che ci sembravano tesori proibiti e speciali.

 

 

DOVE:

La Drogheria Milanese

via Conca del Naviglio 7, Milano

Tel. 0258114843

info@drogheriamilanese.it

website

Ilaria

Ilaria, segno zodiacale Leone, classe 1980, cresciuta in Umbria a suon di Mila e Shiro e Soldini del Mulino Bianco, si fa adottare da Milano e dai tramonti dei Navigli, di cui si innamora durante un tormentato master in Bocconi.
Ama Andrea, Domitilla e Susina, ma anche la pasta frolla, il rossetto rosso, lo yogurt greco, la bossanova, i fiori di zucca fritti, l’Islanda e il Giappone. Le piace mettere insieme le persone e i progetti, è tenace e non molla mai.

Motto: We shall never surrender (cit. Winston Churchill).

3 Risposte

    • Ilaria
      ilaria

      Ciao Francesca!
      Sì è davvero un posticino che merita bene una visita 🙂
      A noi è piaciuta molto l’atmosfera informale e le tapas, per assaggiare un po’ di tutto 🙂
      E io che non amo la pastasfoglia (!) mi sono fatta conquistare dalla millefoglie perchè era davvero squisita!

      Rispondi

Lascia un Commento