LET'S PIZZA - QUALCUNO DI VOI HA PROVATO? | Pepite per Tutti
Pepite per Tutti - Lifestyle WebMagazine

Non so se avete presente la tristezza di quelle ‘isole’ o negozi sparsi per la città che in realtà altro non sono se non un agglomerato di vending machines (leggi ‘distributori’) pronte a dispensare acqua, tè, bevande gassate, merendine pre-confezionate, pistacchi, snacks cioccolatosi ripieni di caramello e tanto altro…?

In ogni caso, ognuno di noi ne sente il richiamo ogni giorno dal proprio ufficio, per la pausa caffè, addirittura per la pausa pranzo (avete presente i taralli da sgranocchiare davanti al power point? Ecco.) o semplicemente per staccare un attimo gli occhi dalle emails che arrivano a manetta.

Beh, io non amo molto i distributori automatici, mi fanno sempre pensare ad una sorta di ‘ti piace vincere facile‘ che ci autorizza a negarci il caffè al bar annesso di chiacchiere e schiumetta da raccogliere col cucchiaino o il piatto di pasta con la collega lontano dagli uffici e dai telefoni che squillano.

Non parlerò qui delle calorie contenute nelle schifezze (che invece poi sono buonissime a dirla tutta) perchè sarebbe un po’ come sparare sulla Red Cross (oggi voglio dare un tocco internazionale, tiè), ma insomma, mi pare di aver espresso il concetto.

E zac, qui arriva la contraddizione! Ho appena scoperto una vending machine che sinceramente mi sta simpatica più delle altre e che non mi dispiacerebbe avere in ufficio (anche se poi a rischio patacche sulla camicia durante la riunione): quella che prepara al momento, sforna e distribuisce.. pizza.

 

Per carità divina, so già che l’Accademia delle Belle Arti della Pizza mi manderà una lettera di minacce, ma l’ho trovata un’idea carina.

Ora, tra scegliere di mangiare una bella pizza cotta nel forno a legna in compagnia di amici, magari guardando una partita e scegliere di cenare con la pizza del distributore, sapete bene cosa consiglierei. Fatto sta che a volte, quando la fame chiama improvvisamente, pomodoro, mozzarella e pasta di pane croccante sono la semplice ma efficacissima risposta, no?

Per ora ammetto di non aver visto nessun distributore Let’s Pizza (questo il nome della società che li produce) in giro. E voi? Qualche avvistamento?

 

 

Lascia un Commento