UNA COLAZIONE CHE SA DI AUTUNNO - MOSCHELLA BAKERY | Pepite per Tutti
Pepite per Tutti - Lifestyle WebMagazine

Settembre è praticamente iniziato col botto: lavoro che riparte subito a mille, scadenze, nuovi progetti da presentare con pochissimo tempo a disposizione per pensarli al meglio, incombenze e i ben conosciuti affanni da giornata troppo breve rispetto a tutte le cose che andrebbero fatte.

Un turbinio che si porta dietro la solita voglia di cambiamento, di ripartire da zero, ma con la paura di fare un passo falso, magari quello più lungo della gamba, che se poi è anche nel vuoto, insomma, un disastro no?

E mentre aspetto, sapendo perfettamente quanto sia inutile sperare che la soluzione piova dal cielo, che una qualche catastrofe benefica decida per me quando e se riuscirò ad essere davvero felice o almeno serena di quello che faccio, mi ricordo che c’è una metà della mia vita che mi piace, nonostante brontoli spesso anche a ‘lei’.

È quella metà in cui dovrei cercare di non fare entrare momenti di irrequietezza e di domande cosmiche, quella parte fatta di abbracci, serate sul divano al caldo, colazioni e baci sporchi di marmellata e passeggiate al parco con Susina che trotterella dietro a piccioni, altri cagnolini e piccioni. Sì piccioni, la nostra piccolina è una cacciatrice indomita che va incontro alla vita con gli occhi grandi e dolci di chi non pensa che qualcuno possa farle male.

Penso di aver trovato il posto perfetto per le domeniche al parco, con la felpa e le occhiaie senza correttore, il posticino che ristora col suo profumo di focaccia appena sfornata e quelle belle tortine di diverse dimensioni decorate con i fichi e il cioccolato. Si chiama Moschella Bakery (ma Moschella da solo andrebbe comunque benissimo) ed è una pasticceria/forno in cui la colazione ha il sapore della domenica.

Noi abbiamo assaggiato una sfoglia alla crema e mele che sapeva di casa, un biscotto al cioccolato che senza il minimo rispetto per il galateo abbiamo inzuppato nel caffè americano spruzzato di latte freddo e una mignon di torta al limone e meringa. E ci siamo coccolati, nonostante i continui attentati di Susina che ballava la Capoeira pur di aggiudicarsi anche solo qualche briciola!

Il bancone era una meraviglia di panini mignon all’uvetta, alle noci, al latte e alle gocce di cioccolato, brioche alle mandorle, alla crema, tortine lievitate e mini cheesecake, focacce al prosciutto, fichi e pepe rosa, ma anche frutta per frullati e centrifugati e granola per lo yogurt (che però era finito – ahi!).

Qualche giorno fa abbiamo provato anche l’aperitivo, con una scelta di cocktail davvero ottimi, serviti nelle jar e accompagnati da una selezione di piccole proposte food eccellenti e lontane anni luce sia dai buffet immensi e dozzinali, ma anche dal minimalismo delle mezze dozzine di olive verdi e mandorle che ultimamente sembrano fare minimal&chic in alcuni bar.

A noi Moschella Bakery piace, la prossima volta torniamo a provare il brunch, magari sempre dopo la nostra passeggiata al parco, magari con le idee un po’ più chiare sul futuro e le giornate con le ore al posto giusto, senza corse o affanni inutili.

E allora brinderemo al primo passo verso la serenità. Preparate un paio di calici, please.

Moschella Bakery - Credits: PepitePerTutti.it

Moschella Bakery – Credits: PepitePerTutti.it

Moschella Bakery - Crediti ManuelaVielConsulting via Moschella Bakery FB Page

Moschella Bakery – Crediti ManuelaVielConsulting via Moschella Bakery FB Page

Moschella Bakery - Credits: ManuelaVielConsulting Via Moschella FB Page

Moschella Bakery – Credits: ManuelaVielConsulting Via Moschella FB Page

Moschella Bakery - Credits: PepitePerTutti.it

Moschella Bakery – Credits: PepitePerTutti.it

 

 

DOVE:

Moschella Bake, Create and Love

Via Maestri Campionesi 16, Milano

Tel: 02 5401 9383

Sito: www.moschellamilano.it

Lascia un Commento