QUI HOME – COME REALIZZARE UNA PERFETTA GALLERY WALL | Pepite per Tutti
Pepite per Tutti - Lifestyle WebMagazine

Se ancora non l’avete, una gallery wall è quello che vi serve per rendere la vostra casa ancora più bella!
E’ semplicemente una raccolta di immagini, stampe o foto che ci dà la possibilità di creare una scenografia di fondo, caratterizzare una parete, circondarci come sempre di cose belle.

1.2.

L’effetto piacevole e originale della vostra gallery wall sarà data dalla scelta delle immagini, dal tema che sceglierete, dalle tonalità di fondo e da quelle d’accento, che magari riprenderanno il colore di qualche arredo già presente in casa.

Molto dipenderà anche dalla forma e dal colore delle cornici, dalla finitura lucida oppure opaca, dal loro materiale… il legno è sempre un must, ma è tornato anche il metallo e qualche tocco gold sarebbe perfetto! Alla fine nessuno ci vieterà nemmeno il mix and match, ma solo se è quello che sembra casuale ed invece è attentamente pensato e accostato 😉

Gallery Wall

1.2. 3.

Scegliate la parete che all’interno di casa è la più vuota e che finalmente decidete di riempire e caratterizzare. Può essere quella che fa da sfondo al tavolo del soggiorno, quella del living accanto al divano, quella dello studio o del bagno, perché no.
A qualsiasi stanza riusciremo a dare un tocco in più semplicemente facendo una composizione “attenta” di immagini e cornici.
Anche le foto che scattiamo noi andranno benissimo, ma valgono le stesse regole di composizione, anzi in questo caso ancora di più, così da evitare l’effetto “parete cameretta anni ‘80”!

Gallery Wall
1.2.3.

Stampe e cornici si trovano ormai un po’ dappertutto, il segreto è comprarle subito, insieme e a misura, così da evitare di far passare tanto tempo per trovare l’abbinamento più giusto. Su internet, nei negozi di arredo o nei negozi del fai da te avrete davvero un’ampia scelta, ma l’importante sarà partire con le idee chiare, per non portarsi a casa cose che poi insieme non ci piacciono e non riescono a stare, per tema, colore o per dimensioni.

Gallery Wall
1.

Scegliete il tema che potrà caratterizzare la vostra parete, fatelo in base allo stile della stanza (nordico, bohemienne, classico, industrial…), così vi sarà più semplice immaginare le tonalità sia delle immagini che delle cornici; pensate alla composizione dei vari elementi, più lineare e geometrica o più casuale e di diverse dimensioni, prendete qualche misura, aggiungete molta fantasia e il gioco sarà fatto!

Lascia un Commento