Pepite per Tutti - Lifestyle WebMagazine

Da qualche giorno l’estate ci ha lasciati, è tornato l’autunno con la sua solita atmosfera un po’ nostalgica, l’aria più fresca, le giornate più corte, le maniche lunghe.

Pian piano, come ogni anno, iniziano a cambiane i colori intorno a noi, delle chiome degli alberi, degli ingredienti nel piatto, dei vestiti che indossiamo, del makeup e della casa.

1.2.

Dare un tocco d’autunno ai nostri spazi è un modo per sentirsi in sintonia con la stagione che cambia, portarla all’interno, avvertirne i nuovi suoni, percepirne il tepore.

Dopo la calda estate che ha proposto tonalità fresche e tessuti leggeri, finestre aperte e piatti più light, torna la voglia di avere intorno colori più intensi e trame più morbide, sapori caldi e candele accese.

 

1.2.

Le nuove collezioni A/W ci danno la possibilità di colorare il nostro autunno con le tonalità che più amiamo, finiture mat e tocchi oro, geometrie e decori floreali.
Tornano i legni più scuri, meno marini, quelli che arrivano dai boschi e profumano di muschio;
tornano il velluto e le coperte tricot, i fiori a bacca, il borgogna, il verde muschio e il grigio intenso;
i colori caldi e le tinte fredde, declinati in versione autunnale.

 

1.2.

Questo autunno io però, vi consiglio di orientarvi sui toni caldi del borgogna, del mattone e del rosa, del cacao e del caramello, intensi e decisi, morbidi e accoglienti.
Li trovo raffinati, a tratti un po’ sofisticati, molto “cozy” e rilassanti, con un’allure quasi d’altri tempi, sembrano emanare calore e morbidezza.

1.2.3.4.

Dalle pareti ai tessuti, dai complementi ai dettagli, le nuove tonalità dell’autunno si sposano alla perfezione con tazze fumanti e zuppe confortevoli, bagni rilassanti e piacevoli letture, vi conquisteranno!

1.2.

Vi lascio una selezione di articoli per rendere la casa super autunnale:

Autunno
1.2.3.4.5.6.7.8.

Buon autunno, di colori e buoni propositi, di accoglienza e nuovi progetti… non solo per la casa!

In copertina brostecopenhagen.com

Susi
Assunta come mia nonna, Susi per tanti amici! Sono un architetto, un felice architetto, amo le cose meravigliosamente semplici e semplicemente meravigliose! Adoro i dolci al cioccolato, le righe ed i pois, le lettere ma non i numeri… Uso tanti punti esclamativi per sdrammatizzare e puntini di sospensione per lasciare alle parole la possibilità di proseguire da sole, a volte… La passione per il mio lavoro e il mio lavoro come passione, mi portano a progettare gli spazi più intimi della casa, una “buona casa” che è anche “una casa buona”, un “buon contenitore” di famiglia, di rapporti, sogni, calore, di vita…

Scrivi

La tua email non sarà pubblicata