Pepite per Tutti - Lifestyle WebMagazine

Evviva Milano e le nuove aperture che ci fanno iniziare i primi mesi del 2018 con la voglia di uscire dal letargo casalingo e andare alla scoperta di quello che c’è di nuovo in città.

Vi abbiamo parlato da poco della new entry Tipografia Alimentare come di uno dei locali da far rientrare nella lista di quelli che vanno assolutamente testati, ma visto che un nome solo è un po’ poco, rimpinguiamo l’elenco aggiungendone altri 3, aperti da un pochino di tempo ma sufficientemente giovani per considerarli delle new entries.

Pronti, via!

QUATTROQUARTI TORTE

Aperto in via Melzo, Quattroquarti Torte è un localino piccolo e curato, dove poter assaggiare delle torte casalinghe e genuinamente buone: quattroquarti pere e rosmarino, alle fragole, al cioccolato. Madeleines e dolcetti da provare con tisane, succhi e spremute o una bella tazza di caffè.

E se volete una torta intera da portarvi a casa, basta ordinarla qualche giorno prima et voilà, la merenda sarà perfetta.

DOVE:

QuattroQuarti Torte

SIXIEME

I cortili dei Navigli nascondono sempre piccoli grandi tesori, come nel caso di Sixieme, il bistrot che fa parte del concept store Six, studio di design, flower shop e bistrot, appunto.

nuove aperture

Intimo, illuminato da luci soffuse e con angoli verdi che danno respiro e regalano un’atmosfera rilassata ed elegante, da Sixieme si va per bere ottimi cocktail e per provare una cucina raffinata che sperimenta abbinamenti di sapori diversi e complementari.

DOVE:

Sixième

Via Scaldasole 7 Milano

Tel. 02 45489540

Sito: six-project.com

 

CASA MATILDA

Casa Matilda

Sempre sui Navigli, location strepitosa, pavimenti in black&white, wallpaper e piatti di ceramica alle pareti, furniture di antiquariato, divani di pelle e un bel mood Seventy’s: siamo a Casa Matilda, locale diviso per aree che ricordano le stanze di una casa vera, bella e accogliente.

DOVE:

Casa Matilda

Via Ascanio Sforza 65 – Milano

Tel.

Sito:

Email: info@casamatilda.it

Ilaria

Ilaria, Leone classe 1980, cresciuta in Umbria a suon di Mila e Shiro e Soldini del Mulino Bianco, si fa adottare da Milano e dai tramonti dei Navigli, di cui si innamora dopo un tormentato master in Bocconi. Lavora come account e sogna una cabina armadio dove poter coccolare le proprie numerosissime borse.
Ama i dolci, gli smalti colorati, lo yogurt greco, la bossanova e curiosare alla scoperta di posti sempre nuovi per stupire gli amici. Da questa passione nasce l’idea di Pepite per Tutti, vero e proprio diario di cose belle e momenti piacevoli da raccontare e condividere… con voi!

Scrivi

La tua email non sarà pubblicata