Home » MILANO » Locali » QUI MILANO – PANIFICIO LONGONI

QUI MILANO – PANIFICIO LONGONI

Chi ci segue anche su Instagram sa bene che sia entrata a far parte del nostro quotidiano anche una fedele e comodissima Vespa gialla che ci aiuta nei nostri spostamenti da una pepita all’altra, rendendoli veloci e pratici.

Ovviamente la sottoscritta non sarebbe in grado di tenersi in equilibrio nemmeno su una bicicletta con le 4 ruotine come quelle che usano i bimbi fino ai 3 anni, per cui cavaliere indomito è Andrea, mentre io mi limito a farmi portare e ad aguzzare la vista per scovare qualche pepita nascosta timidamente o appena nata.

E devo dire che questo sistema funziona abbastanza bene e che se inforcassi pure gli occhiali per la miopia, forse funzionerebbe anche meglio, ma questa è un’altra storia.

Proprio durante uno dei nostri spostamenti a due ruote, prima delle vacanze, ho notato il Panificio Longoni, poco distante da Porta Romana e già diventaton el giro di pochi mesi un must per chi vuol fare una colazione sana e rilassata o mangiare del pane o focaccia che sono una garanzia di qualità e gusto.

farine biologiche macinate a pietra e la pasta madre per una scelta di lievitazione naturale.

Noi siamo andati una mattina di inizio Agosto e ci siamo fatti scaldare piacevolmente dal sole del piccolo orticello arredato da tavoli e panche di legno in cui accomodarsi per bere un caffè e mangiare una brioche o dei deliziosi biscottini alle mandorle, morbidi e croccanti in superficie e biscottini al kamut.

Longoni6

Attorno a noi Clienti abituali si fanno tentare da un mini tortino al cioccolato e chiedono della brioche gonfia e morbida ripiena di marmellata, mentre c’ è anche chi decide di portarsi via un po’ di focaccia, alta e al pomodoro, per la merenda al mare o in piscina.

Crostata all’amarena o torte della nonna alla crema di limone,  pane all’uvetta, di segale, bianco, integrale, di farro, alle olive taggiasche e così via, il bancone è un piacere da vedere e da assaggiare.

Longoni4

L’esperienza decennale di Longoni utilizza farine biologiche macinate a pietra e la pasta madre per una scelta di lievitazione naturale che rende il pane più digeribile e facilmente conservabile.

Longoni5

Per noi diventerà un appuntamento sovente durante il weekend, ci godremo la colazione nel piccolo orto e speriamo di incontrarvi lì per scambiare quattro chiacchiere e magari assaggiare reciprocamente i biscotti che avrete preso 😉

Che dite ci state? Ci vediamo da Longoni allora!

 

Pepite tips: Specialità numero 1 da assaggiare, vedete voi se già adesso o a Natale, è il panettone di Longoni, noi non lo abbiamo mangiato ma siamo curiosissimi! Se qualcuno di voi l’ha già assaggiato, ci scriva e ci faccia sapere cosa ne pensa!

 

DOVE:

Panificio Davide Longoni

Pagina Facebook

 

Ilaria
Ilaria

Ilaria, segno zodiacale Leone, classe 1980, cresciuta in Umbria a suon di Mila e Shiro e Soldini del Mulino Bianco, si fa adottare da Milano e dai tramonti dei Navigli, di cui si innamora durante un tormentato master in Bocconi.
Ama Andrea, Domitilla e Susina, ma anche la pasta frolla, il rossetto rosso, lo yogurt greco, la bossanova, i fiori di zucca fritti, l’Islanda e il Giappone. Le piace mettere insieme le persone e i progetti, è tenace e non molla mai.

Motto: We shall never surrender (cit. Winston Churchill).

Find me on: Web | Instagram | Facebook

1 Comment

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *