Home » MILANO » Luoghi » QUI MILANO – LA CASA SENZA CITOFONI

QUI MILANO – LA CASA SENZA CITOFONI

Premessa doverosa ma che per onestà, dobbiamo assolutamente fare: per una volta vi parliamo di qualcosa che non conosciamo, che non abbiamo mai provato nè noi nè i nostri amici.

E allora perchè ve ne parliamo?

Perchè siamo curiosi e abbiamo voglia di condividere una scoperta in cui ci siamo imbattuti per caso bighellonando pigramente sui social, in un raro momento di ozio: la Casa senza Citofoni.

Cos’è la Casa senza Citofoni? Beh chi la abita la descrive così:

una casa vera,
piena di cose bellissime,
un ballatoio sivigliano,
un pavimento catalano, la vista sui tetti come a Parigi,
la musica, i racconti, le cose appese ai muri che si possono comprare.

Noi aggiungiamo che si trova a Lodi, a due passi da Milano, che sappiamo essere abitata da una giovane coppia appassionata di arte e di food (lei onnivora, lui vegano) che oltre a metter in vendita alcune degli oggetti esposti (mica tutti) sta lavorando a un home restaurant per otto ospiti alla volta.

E che abbiamo avuto un colpo di fulmine fin dalla prima foto.

Non siamo riusciti a recuperare molte altre informazioni nè a ricevere per ora nessuna risposta alla nostra mail curiosa, ma vi teniamo aggiornati e vi lasciamo la loro pagina Facebook come riferimento.

Semmai ci siate già stati o ci andrete prima di noi, fateci sapere!

 

Ilaria
Ilaria

Ilaria, segno zodiacale Leone, classe 1980, cresciuta in Umbria a suon di Mila e Shiro e Soldini del Mulino Bianco, si fa adottare da Milano e dai tramonti dei Navigli, di cui si innamora durante un tormentato master in Bocconi.
Ama Andrea, Domitilla e Susina, ma anche la pasta frolla, il rossetto rosso, lo yogurt greco, la bossanova, i fiori di zucca fritti, l’Islanda e il Giappone. Le piace mettere insieme le persone e i progetti, è tenace e non molla mai.

Motto: We shall never surrender (cit. Winston Churchill).

Find me on: Web | Instagram | Facebook

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *