QUI MILANO: I RISTORANTI IN CUI SENTIRSI IN VACANZA 2018
Pepite per Tutti - Lifestyle WebMagazine

Settembre ha il suo discreto fascino.
Inaugurare un nuovo bloc-notes e rifare l’astuccio, che anche se le scuole sono finite l’amore per la cancelleria è inesauribile.
L’avvicinarsi del momento delle passeggiate con il cartoccio delle caldarroste a scaldare le mani.
Le serate casalinghe davanti a Netflix, con tanto di copertina sui piedi e buon calice di rosso (o tazza di tè zenzero e cannella, in pieno stile “giovani domani”).
Nonostante tutto questo però, io lo dico: non mi sento ancora pronta a lasciare l’estate.
Già l’anno scorso avevo stilato la lista dei locali milanesi che mi aiutano in queste fasi di transizione. Quei posticini che conservano un che di vacanza, capaci di rendere – anche se solo per una sera – il distacco dalle ferie meno traumatico.

pepitepertutti_milano_ristoranti_vacanza_bonthon

Premetto che per me, pasteggiare a cocktail è già qualcosa che fa tremendamente vacanza.
Non posso quindi che aprire le danze con Bon Thon, grazioso bistrot davanti all’Arco della Pace. Come intuibile dal nome qui ordinerete pesce, con un’ampia scelta tra proposte di crudo e piatti cucinati.
Ad accompagnare, un calice di bollicine o il vostro drink preferito.

Lo trovi in Piazza Sempione 6 e sul sito

pepitepertutti_milano_ristoranti_vacanza_hamericas

Oltre Oceano ci aspetta Hamerica’s, che a Milano ha ben 4 punti vendita.
United Tastes of Hamerica’s è una catena di hamburgherie gourmet di ispirazione USA, con locali curatissimi e arredati con note di colore che fanno tanto bene all’umore.
Combattere la nostalgia a suon di burger e tacos, poi, pare sia davvero efficace.

Lo trovi in Corso di Porta Ticinese 6, via Solari 34, via Camperio 16, via Terraggio 11/13 e sul sito

pepitepertutti_milano_ristoranti_vacanza_vietnamonamour

Spostiamoci ora verso Oriente, fino a Vietnamonamour.
Di questi locali amo il fatto che siano stati ristrutturati, nell’arredamento e nella decorazione alla ricerca di una somiglianza il più autentica possibile con le case vietnamite. L’arredamento è interamente realizzato in legno massiccio proveniente dall’Asia e il parquet è in bambù.
L’immersione in un ambiente tanto suggestivo vi farà chiudere un occhio sul caldo milanese ancora torrido e ordinare felici la vostra ciotola di Pho.

Lo trovi in via Taramelli 67, via Pestalozza 7 e sul sito

pepitepertutti_milano_ristoranti_vacanza_rifugio

Siete più tipi da montagna, di quelli che fanno countdown per quando potranno indossare la prima camicia di flanella a quadri?
Ho ben due soluzioni per voi, tutte firmate Alto Adige.
Atmosfera rustica e calda ma bon ton al ristorante Rifugio: gli interni, arredati come in una autentica baita di montagna chic, ci traslano di una stagione con facilità.
Non fa quindi più troppo caldo per godersi un “Tagliere del Rifugio”, con speck crudo e cotto, prosciutto in crosta, castagne con lardo e formaggi tipici.

Lo trovi in Via Lomazzo 67 e sul sito

pepitepertutti_milano_ristoranti_vacanza_delicatessen

Per una serata speciale invece, o per fare ancora il pieno di luce a pranzo nella meravigliosa veranda in vetro, c’è Delicatessen.
Ambiente dall’alto tasso di romanticismo e piatti sinceri della tradizione, impiattati con classe.
Mi stupisce sempre come qui il decoro di tavoli e ambiente attraverso oggetti dal forte retrogusto natalizio risulti comunque di un buon gusto ineguagliabile.
Ora però datemi un canederlo.

Lo trovi in viale Tunisia 14 e sul sito

Lascia un Commento