QUI MUM&KIDS - BUONE VACANZE! | Pepite per Tutti
Pepite per Tutti - Lifestyle WebMagazine

Chi nelle chat con le amiche non ha mai ricoperto di insulti il proprio compagno per qualche incomprensione sul ménage domestico?

Ah ecco, vi vedo lì che ve la ridete tutte quante.
I papà di oggi sono bravi eh, sono la prima a difenderli, che fino a 20-30 anni fa chi l’ha mai visto un papà cambiare un pannolino o imparare a memoria le storie preferite della buona notte. I più evoluti, poi, cucinano, sanno mettere una lavatrice e si fanno pure la valigia! Però c’è un però: sono pur sempre uomini e certe cose non le vedono, non se ne rendono conto, non rientrano nelle loro dinamiche. Non lo fanno per cattiveria, è che proprio non ci arrivano, è questione di genetica.

Eppure, anche se ai maschi di casa può sembrare incredibile, numerose indagini condotte direttamente sul campo confermano che anche alle donne, in particolare se mamme, piace:

  1. fare una doccia che duri più di 5 minuti, senza bambini petulanti al di là del vetro.
  2. leggere una rivista, magari durante la colazione, senza dover rispondere a 1.000 più una domande.
  3. ritagliarsi del tempo per un po’ di attività fisica.
  4. rilassarsi sul divano, nell’orario pisolino, dopo cena, dopo che i bimbi sono a nanna, quando volete, ma il concetto è poter poggiare le chiappe sul divano indisturbate per più di 10 minuti.
  5. uscire con le amiche per un aperitivo.
  6. avere mezza giornata libera per fare la qualunque, dall’estetista al cambio degli armadi, con tutto quello che nel mezzo vi può venire in mente.
  7. finire una cena senza dover correre in bagno all’urlo “Ho finitoooooo…”.
  8. cucinare senza che qualcuno tocchi, assaggi e mescoli a casaccio tutti gli ingredienti, facendo miseramente naufragare il vostro menu alla MasterChef.
  9. trovare il soggiorno in ordine senza dover contrattare con il nano di casa per la raccolta dei giocattoli che okkupano ormai ogni centimetro quadrato di quelli che una volta erano il vostro divano e il vostro tappeto.
  10. dormire tutta la notte.

relax

Le vacanze sono vicine e il mio augurio è proprio quello di poter esaudire almeno uno dei nove punti di cui sopra.

Come dite, sono 10? Ah giusto, avete ragione, ma il “dormire tutta la notte” è un sogno irrealizzabile. Insieme alla maternità vi è stato donato anche il superudito, quello che nel buio della notte vi farà avvertire anche il più impercettibile sussulto proveniente dalla camera dei vostri figli. Mentre al vostro fianco, il padre delle creature, continuerà a russare indisturbato.

 

Lascia un Commento