CHEESE CAKE AI LAMPONI | Pepite per Tutti
Pepite per Tutti - Lifestyle WebMagazine


Here we go with this tasteful, lovely, and democratic cake: La cheese-cake ai lamponi!

Dovete sapere che io non sono un’amante delle classiche cheese cake, nonostante gli ingredienti che le compongono, presi a uno a uno, mi facciano letteralmente impazzire: i biscotti Digestive..chi non li ama?! quel dolce salato che mmmmm! ;-P

Lo yogurt greco e il philadelphia (gli ingredienti più multitasking che ci siano!) La marmellata…che se è di lamponi poi…! (io la compro rigorosamente seedless e la mangerei a cucchiaiate ;)) Ma questa cheese cake, avendo una ricetta leggermente diversa dalle altre, ha conquistato subito il mio cuore (il mio palato dovrei dire!).

La prima volta che ho provato a farla è stato in occasione del 25esimo compleanno di un’amica che ha festeggiato nella sua bellissima casa di campagna in una domenica primaverile tiepida e soleggiata. Saranno stati il contesto e la serenità che si respirava quel giorno, ma io l’ho trovata squisita! 🙂

E così, in questo primo weekend di marzo che ha già l’aria i fiori e l’allegria di un weekend primaverile, l’ho rimpastata per voi fedelissimi di Pepite, sperando che ad ogni morso vi vengano in mente pomeriggi bucolici passati sui prati.

 

 

Allora, per una torta per 10-12 persone, gli ingredienti sono:

500 gr di biscotti Digestive

200 gr di burro fuso

4 uova grandi

250 gr zucchero semolato

2 limoni grattugiati

200 gr marmellata di lamponi

400 gr philadelphia

180 gr yogurt greco

Per decorare:qualche vaschetta di lamponi e zucchero a velo

Forno: 170 gradi ventilato per circa 30 minuti, in frigorifero tutta una notte prima di decorare (soprattutto lo zucchero a velo va messo all’ultimo minuto altrimenti si scioglie sulla torta e rovina l’effetto 😉 )

Sbattete le uova con lo zucchero e la scorza di limone con le fruste, finchè non ottenete un impasto spumoso (NB! QUANDO MONTATE LE UOVA CON LO ZUCCHERO, RICORDATEVI DI SBATTERLI SUBITO APPENA LI UNITE ALTRIMENTI SI FORMERANNO DEI PUNTINI ROSSI NEL COMPOSTO!).

Nel mixer tritate bene i biscotti e poi unitevi il burro fuso.

Foderate una teglia (usate quelle col bordo removibile!) con la carta da forno e fate subito il fondo e i bordi con il composto di biscotti e burro. Pressate bene  e mettete in freezer a indurire mentre preparate il resto del composto. Sempre nel mixer, unite le uova sbattute con il philadelphia  e lo yogurt. Prendere la teglia dal freezer e fate un bello strato di marmellata sopra al fondo biscottato e sopra, facendo attenzione, versate la crema.

Infornate per 30 minuti circa!

Togliete dal forno, lasciate raffreddare bene, coprite con la carta trasparente e mettete in frigo tutta la notte! Il giorno dopo, prima di aprire la teglia, passate un coltellino tra il bordo e quest’ultima!

Ora potete decorare! Ricoprite la parte superiore della torta con i lamponi: fate uno strato pieno e regolare e spolverizzate con lo zucchero a velo 😉

 

Nessuna risposta

Lascia un Commento