Pepite per Tutti - Lifestyle WebMagazine

In quanto vittime di Caronte, web e tg fanno fronte compatto nello snocciolarci i consigli ritenuti più efficaci per combattere l’afa: non uscire nelle ore più calde del giorno, consumare pasti leggeri e… idratarsi. Su quest’ultima regola siamo tutti d’accordo, no?

E se durante la giornata l’obbedienza si materializza nella bottiglia d’acqua da un litro e mezzo che campeggia sulla scrivania, dopo le 18.00 ha tutto il diritto di trasformarsi in qualcosa di più variopinto e godibile (e ad aumentata gradazione).
Scoprite i nostri quattro cocktail estivi preferiti!

Cocktail

LIMONATA AL ROSÈ

In un padellino, cuocere fino al bollore 250 gr di lamponi con 2 cucchiai di zucchero e 60 ml d’acqua; dividere il succo dai frutti e aggiungerlo a una bottiglia di rosè.
Aggiungere in una caraffa due limoni tagliati a fettine, altri 200 gr di lamponi freschi, una tazza di succo di limone e 250 ml di vodka.
Mescolare bene e tenere in frigorifero almeno due ore prima di servire.

Perfetto per chi non rinuncia al vino.

Cocktail

MOJITO AL CETRIOLO

Mettere in uno shaker 45 ml di rum bianco, il succo di un lime, due cucchiai di sciroppo d’agave, 5 fette di cetriolo e foglie di menta spezzettate a piacere. Lasciar macerare un paio di minuti, poi agitare per circa mezzo minuto.
Versare in bicchieri contenenti ghiaccio spezzettato e soda (in proporzione doppia rispetto al mix). Guarnire con menta fresca e riccioli di cetriolo.

Perfetto per chi desidera il massimo della freschezza.

Cocktail

SPRITZERS FRAGOLA E LIMONE

Mischiare in ciascun bicchiere due fragole in poltiglia con il succo di un lime e 30 ml di vodka alla fragola. Aggiungere soda e ghiaccio fino a coprire e guarnire con una fragola fresca e zeste di lime.
Se si desidera un cocktail più dolce, aggiungere un cucchiaio di sciroppo d’agave.

Perfetto per chi si sente ancora un pò bambino.

Cocktail

MARGARITA ALL’ARANCIA ROSSA

Mettere in uno shaker 30 ml di succo d’arancia rossa, 15 ml di succo di lime, 30 ml di tequila, un cucchiaio di sciroppo d’agave e agita per 15 secondi.
Passare sul bordo del bicchiere uno spicchio d’arancia, poi rotolarlo in un mix di metà sale e metà zucchero in modo che formi la tipica crosticina. Versare due cubetti di ghiaccio e servire.

Perfetto per chi ama un tocco salato e crunchy.

Credits photo: The College Housewife

 

 

Margherita
Margherita Daverio, alias Cannella e Confetti. Classe ’84, vive a Milano dove lavora come PR.
Adora le perle e i cammei, le tovaglie della nonna e le acconciature anni ’30, tanto che a volte ha la sensazione di essere nata in un’epoca sbagliata.
Metereopatica e freddolosa, tollera l’inverno solo come conditio sine qua non per la neve e il Natale (che le scorre nelle vene 365 giorni all’anno).
Sognatrice ad occhi aperti ed eccessiva negli affetti, non potrebbe mai rinunciare alla famiglia, allo zucchero e ai suoi capelli lunghi.
Dal 2013 porta cuore e cucina nel foodblog www.cannellaeconfetti.ifood.it.

Scrivi

La tua email non sarà pubblicata