PLUMCAKE CON FETA, OLIVE VERDI E POMODORI SECCHI | Pepite per Tutti
Pepite per Tutti - Lifestyle WebMagazine

Proseguiamo con gli appuntamenti del It’s Cake O’ Clock, questa volta tocca al plumcake inventato da Chiara ( che in realtà è una rivisitazione di quello con prosciutto cotto e gruyére…che comunque potrebbe essere un’altra notevole variante).

Ci racconta Chiara: ‘La prima volta che ho sperimentato questa ricetta è stata per il pranzo di Natale del 2011: è stato un successo insperato! La mia famiglia l’ha divorato in 4 e 4 8! E così è diventato un must delle mie cene e merende tra amici: buono e facilissimo da preparare! Vediamo come si fa:

Preriscaldate il forno a 180° e usate uno stampo da plumcake imburrato, o ancora meglio di silicone, che non ha bisogno di essere ‘unto’ e che permette di sformare il plumcake facilmente!

Ingredienti:

3 uova

100 ml latte

150 gr farina “00”

1 bustina di lievito

100 ml olio di semi o arachidi (basta che sia insapore)

1 confezione da 200 gr di feta, grattugiata o fatta a pezzettini, come piace di più a voi! (ovvero se vi piace l’idea che si sciolga durante la cottura o che rimanga integra per poterla assaporare meglio)

1 pacchetto di pomodori secchi che taglierete a pezzetti (con l’aiuto di una forbice fate prima!) meglio se non sott’olio, ma se non li trovate, scolateli bene

50 gr olive verdi snocciolate e fatte a pezzetti sempre da voi (o se avete un assistente, tanto meglio ;-))

Veniamo a noi: Sbattete le uova in una ciotola capiente, aggiungete metà della farina e mescolate bene, quindi incorporate l’olio, il latte e il lievito.

Aggiungete la farina rimasta e lavorate bene il tutto con uno sbattitore elettrico. A questo punto, unite feta, i pomodori e le olive. Versate nello stampo e infornate 😉

Cottura: 40 min circa, ma fate la prova stecchino finchè non esce asciutto perfettamente.

Lasciate raffreddare e.. vedrete che figurone! 🙂

 

Lascia un Commento