LA BOUTIQUE DEL TÈ: DAMMANN FRÈRES | Pepite per Tutti
Pepite per Tutti - Lifestyle WebMagazine

Ho un ricordo piacevolissimo legato al tè, quello che mi fa venire in mente un negozietto fornitissimo e caro come l’oro dove andavo con mia mamma a comprare il sencha alle fragoline di bosco, profumato e dolcissimo, da bere tra chiacchiere e pasticcini glassati al cioccolato che si scioglievano in bocca.

Mi sembrava di entrare in un tempio silenzioso e dolce al tempo stesso, pieno di barattoloni che, se aperti, sprigionavano aromi diversi eppure tutti piacevoli, da quello speziato alla cannella delle miscele invernali, a quello che sapeva di melone e fiori da bere freddo in estate per combattere il caldo.

Immaginate la gioia di scoprire un posto come Damman Frères, vera e propria boutique del tè a due passi da corso Como: uno spazio elegante in legno scuro che sprigiona un sottile e piacevolissimo profumo di pesca fin dall’entrata.

dammann-freres

Nel caldo bollente di Agosto, è stato un piacere rinfrescarsi con un bicchierone di tè freddo alla vaniglia e pesca, dolce e dissetante allo stesso tempo. E bevendolo, abbiamo curiosato un po’ in giro in questo spazio rifornitissimo con un’infinita varietà di tè e infusi diversi e dai nomi affascinanti: Yuzu sencha the vert du Japon, Cerise noire the noir parfumè, carcadè vanille o fruit rouges o nuit d’eté che evoca dolci sogni di una notte di mezza Estate.

dammann-freres4

 

Accanto a deliziosi accessori per il cerimoniale del tè, dalla teiere di vetro alle tazze delicatamente decorate, ci fanno sorridere i cucchiaini minuscoli con piccola teiera, gli infusori sfiziosi e il perfect tea timer, una clessidra che scandisce il giusto passare del tempo a seconda dell’intensità del tè che si vuole bere.

dammann-freres2

dammann-freres3

dammann-freres8

Golosissime le gelatine al tè Nuit de Versailles o Jardin de Luxemburg, ottima idea regalo come i cioccolatini Domori al tè verde e gelsomino o i deliziosi cofanetti con l’occorrente per preparare e offrire un’ottima tazza di tè.

Finito il nostro tè freddo, rigenerati e rilassati, non vediamo l’ora di tornare quando sarà meno caldo e quando avremmo stavolta voglia di ristorarci con qualcosa di caldo e avvolgente.

Ecco, ci sta quasi venendo voglia di autunno 🙂

1 risposta

Lascia un Commento