Pepite per Tutti - Lifestyle WebMagazine

So che è ancora Gennaio ma io inizio già a respirare un’aria diversa…

Sarà che le giornate iniziano già ad allungarsi e alle 17 è ancora giorno, sarà che l’aria resta sempre frizzante, ma è meno tristemente invernale, fatto sta che tutto intorno sembra più leggero, più colorato, perfino più caldo.

Dalle vetrine iniziamo a sbirciare i primi colori, qualcuna di noi azzarda uno smalto color verde prato sulle unghie e molti cominciano ad avere voglia di gelato, di passeggiate sulla spiaggia e di comprare gonne a pois che indosseranno a Giugno.

Non c’è niente da fare, il richiamo della bella stagione è forte e ci invita a reinventarci provando cose nuove e mettendoci alla prova.

Volete fare un esperimento anche voi? Beh allora vi consiglio questa ricetta:

Prendete un rotolo di cotone, due strisce di pizzo ricamato, 3 bottoni colorati a piacere, 1,5 kg di raso, 1 cucchiaino di canetè e 1/2 bicchiere di jersey. Condite tutto con creatività q.b.

Pensavate ad una ricetta di cucina eh?

 

 

 

E invece no, è una delle tantissime ricette che consiglia Barbara Compostella, fatina buona, mente pensante ed esecutrice perfetta delle splendide ed originalissime creazioni firmate Mentine Milano.

Mentine, nome che simbolicamente riassume passato (le mentine intese come caramelline della nonna), ma anche presente e futuro di Barbara (la vivacissima figlia Clementina, bella e curiosa come Alice nel Paese delle Meraviglie), segna il debutto di Barbara in un progetto in cui, inizialmente, credevano più gli altri intorno che Barbara stessa.

Da autodidatta, Barbara inizia a confezionare abiti customizzando gonne vintage cucite a magliette prese negli stores, poi nel 2009 inaugura la prima di una serie di sfilate, presentando tre modelli (tra cui lo storico modello a rombi, che è fa parte ormai della collezione permanente).

Ad oggi i modelli presenti nell’Atelier sul Naviglio sono moltissimi e tutti diversi, ricercati nelle stoffe, nei colori e negli accostamenti, ognuno con una sua storia, una sua personalità e un suo motivo d’essere.

 

Per la primavera estate Mentine presenta bikini di sangallo classico e sangallo stampato (bellissima la stampa con le violette), tutti su ordinazione e disponibili anche per bambini.

Più easy ma ugualmente belli anche i bikini in lycra con stampe colorate e delicatissime (adoro le farfalle) da abbinare a deliziosi abitini estivi e sbarazzini.

Personalmente (e Barbara lo sa) mi sono innamorata delle strepitose gonne a ruota a vita alta: così anni ’50, così speciali, così belle nelle stampe, nel loro tulle o raso di seta, con le loro sottogonne ricamate con le farfalle, che ogni donna dovrebbe averne una.

E se volete dargli un twist moderno, indossatele con i leggings 😉 non potrete e non vorrete passare inosservate! Menzione agli splendidi leggings di pailettes multicolor abbinate a sfavillanti canottiere luminose, ma anche agli abitini semplicissimi e corti da cui si intravedono i bloomers candidi che ricordano i fasti di una moderna e maliziosa Maria Antonietta. La fantasia di Barbara sperimenta, crea, cuce e colora la vita di abiti unici, pensati per Clienti diverse e di ogni età che non vogliono mischiarsi ed appiattirsi, che vogliono affrontare la vita con colore ed energia.

 

La stessa che si respira nell’atelier pieno di stoffe, scampoli, rotoli da cui si intravedono plissè splendidi, stampe anni 70, pailettes, bottoni di tutte le fogge e fili colorati.

Un Mondo incantanto e quasi surreale, fatto di donne della stessa famiglia che ridono e scherzano, fatto di passione per un hobby che è diventato un lavoro.

Presto Barbara lancerà anche le prime Mentine dark, ma siamo sicuri, che nonostante il nero, riusciranno ad essere allegre e solari, proprio come lei.

 

 

DOVE:

Mentine Milano

Barbara Compostella
SHOWROOM/ATELIER
c/o PASTIS Ripa di Porta Ticinese 39 20143 Milano
telefono: +39.02.89404441
mobile: +39.339.4530951
e-mail: mentine.milano@gmail.com
myspace: www.myspace.com/mentine
facebook: www.facebook.com/mentinemilano

Ilaria

Ilaria, segno zodiacale Leone, classe 1980, cresciuta in Umbria a suon di Mila e Shiro e Soldini del Mulino Bianco, si fa adottare da Milano e dai tramonti dei Navigli, di cui si innamora durante un tormentato master in Bocconi.
Ama Andrea, Domitilla e Susina, ma anche la pasta frolla, il rossetto rosso, lo yogurt greco, la bossanova, i fiori di zucca fritti, l’Islanda e il Giappone. Le piace mettere insieme le persone e i progetti, è tenace e non molla mai.

Motto: We shall never surrender (cit. Winston Churchill).

Lascia un Commento