TEAK FLOWER DESIGN | Pepite per Tutti
Pepite per Tutti - Lifestyle WebMagazine

Quelli che dicono che non amano ricevere fiori, lo fanno solo perchè in realtà, ahiloro, non hanno nessuno che si prenda la briga di regalarglieli.

Conoscete la storia della volpe e l’uva no?

 

Ecco, è esattamente quello a cui mi riferisco in questo caso.

Io ricevo fiori da quando ero ancora cicciottella e non mettevo lo smalto.

Ora mi vanto e me la tiro anche un po’ (ogni tanto fa bene all’autostima), dicendo che io ricevo fiori da quando ero ancora cicciottella e non mettevo lo smalto (quindi diversi decenni fa).

Ovviamente, il primo gentile omaggio floreale è opera di quel gentiluomo di mio papà, a cui in questo post, va tutta la mia stima in quanto sicuramente prodigo di fiori sia per me che per mia mamma, da sempre.

Poi, sono arrivate le solite rose dei fidanzatini o spasimanti un po’ sfigati (tipo quello che se l’è vista recapitare indietro dal balcone di casa mia..) e finalmente ora, dalla persona che ho accanto che, in quanto a fiori è assolutamente prodiga.

Certo, le composizioni di Teak non sono solo fiori, sono delle vere e proprie sculture che nascono dalla mano e dalla fantasia di Giacomo Cuius, che si diverte a creare opere d’arte, usando una base di spugna in cui infila sapientemente piccoli fiori, come crisantemi colorati o che lui stesso colora a seconda del soggetto.

 

TEAK FLOWER DESIGN6

Teak, nato dall’esperienza nella moda e dal buongusto di Fabio Bergo, è uno showroom di flower design in cui entrare significa spalancare la bocca per lo stupore almeno ogni 5 secondi, giusto il tempo per voltare lo sguardo ed accorgersi di un’altra meraviglia.

TEAK FLOWER DESIGN4

TEAK FLOWER DESIGN2

TEAK FLOWER DESIGN1

Sfumature, profumi e arte, Teak è questo e molto altro ancora, è un concept che mixa sapientemente e con una buona dose di allegria.

L’estro creativo di Fabio e Giacomo, li portano a collaborare con grandi nomi della moda e non solo, creando composizioni in grado di stupire (e anche di farli penare un po’) come l’abito da sposa interamente realizzato in fiori per Vogue, ma anche entusiasmare, come la Barbie vestita di fiori, la coppa di gelato, le valigie a grandezza reale o la macchinina degli sposi, con tanto di lattine tintinnanti al seguito.

Sfumature, profumi e arte, Teak è questo e molto altro ancora, è un concept che mixa sapientemente e con una buona dose di allegria, il design al delicato mondo dei fiori, declinando armoniosamente il proprio stile per eventi, cerimonie o semplicemente occasioni da ricordare.

Non a caso, la clientela è eterogenea e alla ricerca di novità, cura e qualità.

 

Tornando a noi, nel caso sentiste qualche volpe dire che non ama ricevere fiori perchè ‘fanno tristezza‘, speditela da Teak… siamo abbastanza sicuri che la sua arietta snob da vorrei-ma-non-posso, cederà il passo alla stessa espressione di bambina felice che avevo io davanti alla deliziosa borsetta di fiori gialli che faceva bella mostra di sè, ammiccando dalla vetrina.

TEAK FLOWER DESIGN5

TEAK FLOWER DESIGN8

 

 

DOVE:

Teak

Via Larga 6, Milano

Tel 02 89077542

info@teakartenatura.it

www.teakartenatura.it

facebook page

Nessuna risposta

Lascia un Commento