QUI MILANO - LA NOTTE DI SAN LORENZO PERFETTA | Pepite per Tutti
Pepite per Tutti - Lifestyle WebMagazine

La notte di San Lorenzo è una delle notti più magiche, è la notte in cui tutti rivolgiamo lo sguardo verso l’alto (anche i più scettici) e speriamo di vedere una stella cadente per poter esprimere il nostro desiderio. 

Ma vi siete mai chiesti il motivo per cui la Notte di San Lorenzo è proprio il 10 agosto? No??

Non c’è problema, ve lo spieghiamo noi 🙂

Il 10 agosto si raggiunge il picco delle stelle cadenti perché proprio in questo giorno l’orbita della Terra intorno al sole incontra quella della cometa Swift-Tuttle. Contemporaneamente, il nostro pianeta viene attraversato da uno sciame di meteore dette Perseidi e ciò genera una cascata di stelle cadenti.

E’ un fenomeno che, in realtà, inizia da fine luglio e dura per tutto agosto, quindi nel caso in cui non vediate la vostra stella proprio quella sera, magari la vedrete un’altra volta. Non scoraggiatevi  e continuate a dare un’occhiata all’insù per tutta l’estate 🙂

Data questa piccola “spiegazione astronomica”, passiamo ai consigli su dove andare e che look avere per una Notte di San Lorenzo perfetta.

DOVE ANDARE

La location ideale per vedere bene le stelle cadenti è andare in un luogo buio, senza luci artificiali. 

Quindi i luoghi perfetti in cui andare la notte di San Lorenzo sono: le spiagge, come quelle della Sardegna, Sicilia, Maldive, Grecia. La montagna, tutta la montagna, dal Trenino Alto Adige alla Valle d’Aosta. Il lago, come il Lago di Como, d’Iseo e Garda. 

Per chi, invece, rimane a Milano vi consigliamo, alle ore 21, di andare al Castello Sforzesco.

Il festival musicale Notturni ospita la Milano Chamber Orchestra che suonerà le “Quattro stagioni”di Vivaldi proprio sotto le stelle.

Oppure potete trascorrere la notte di San Lorenzo sui tetti della Galleria Vittorio Emanuele. Si perché, in occasione di questa notte tanto magica, potrete partecipare all’evento Cinema sui tetti. Alle 21 inizierà il film Vacanze romane e la serata si concluderà con la vista sui tetti della nostra amata Galleria milanese.

Bè, direi che chi rimane a Milano non rimarrà poi così tanto deluso 🙂

OUTFIT PERFETTO

BIANCO. E abbiamo detto tutto. Si il colore della Notte di San Lorenzo è il bianco perché richiama la luminosità delle stelle e e poi sappiamo che raggiunta una certa abbronzatura il bianco è in grado di fare magie. 

Noi vi consigliamo un long dresses (questo è di Asos) da abbinare con dei sandali e borsa color cammello, se siete al mare, al lago o in montagna. 

Long dress - Pepite per Tutti

Per chi rimane in città potrete optare per un outfit un po’ più casual, come una tutina comoda ed elegante allo stesso tempo come quella di Asos e rigorosamente bianca.

 

Dress - Pepite per Tutti

 

MAKE UP PERFETTO

Vi consigliamo un make-up molto naturale. Un tocco di blush sulle guance, mascara super voluminoso, labbra idratate con un lip gloss dal colore delicato o un semplice burro cacao profumato (miele e vaniglia della Labello è pazzesco). 

A rendere tutto speciale sarà un MUST HAVE del 2018: L’ILLUMINANTE, da spolverare sui punti a cui vogliamo dare maggior risalto, come zigomi, parte finale del sopracciglio, mento e punta del naso. Questo va bene sia per i luoghi di villeggiatura che per la città. La naturalezza vince sempre. 

Noi vi consigliamo l’illuminante della nuova collezione Gold Waves di Kiko. Attualmente sul sito è terminato ma nei negozi potete ancora trovarlo. Io mi sto trovando benissimo.

La notte di san Lorenzo - Pepite per Tutti

 

 

SMALTO BRILLANTE

Mani e piedi rigorosamente curati e anche qui vi consigliamo una french che non passa mai di moda oppure un bianco perla, come questi di O.P.I acquistabile sul sito di Douglas.

OPI-Smalto-Pepite per tutti

 

HAIRSTYLE ROMANTICO

Ideale sarebbe uno chignon spettinato, la tendenza 2018 per raccogliere i capelli senza perdere troppo tempo e che con questo caldo non dispiace prorpio.

Eh si, avete letto bene “spettinato”, come quelli che abbiamo visto nella passerella della famosissima casa di moda Chanel.

Per realizzarlo è semplice: fate una coda alta a testa in giù, arrotolare la coda attorno intorno all’elastico e così otterrete uno chignon morbido che andrete a fissare, senza troppa precisione, con delle forcine, lasciando qualche ciocca in libertà!

La notte di san Lorenzo - Pepite per Tutti

Invece, se vorreste tenere i capelli sciolti, allora lasciateli al naturale se li avete mossi oppure cercate un effetto “Waves” 🙂

 

Per concludere… che voi siate al mare, in montagna, in città non è importante. 

In questa notte magica fermatevi un secondo, chiudete gli occhi, alzate lo sguardo al cielo e riapriteli. Non importa se non vedrete la vostra stella cadente, guardatele tutte le stelle e mettete a fuoco i vostri sogni. 

Poi, ri-abassate lo sguardo e guardate chi avete accanto: la vostra famiglia, il fidanzato/a, le amiche, loro e voi sono le stelle più importanti e lo sono per 12 mesi all’anno, non soltanto il mese d’agosto. 

 

“Non è nelle stelle che è conservato il nostro destino, ma in noi stessi.”

William Shakespeare 

Lascia un Commento