Pepite per Tutti - Lifestyle WebMagazine

Avete presente i matrimoni all’americana? Quelli che iniziano con una cena in un posto simile a Tavern on the Green nel pieno del verde di Central Park con la presentazione delle famiglie di lei e di lui, con l’anello brilloccone formato Taralluccio del Mulino Bianco e con le damigelle vestite di rosa pesca?

Ecco, a me viene subito in mente la scena de Il matrimonio del mio migliore amico, in cui le disinvolte cugine gemelle finivano per restare attaccate alla statua di ghiaccio usata per decorare il giardino 😀

 

Chiedo scusa per il ricordo poco edificante. Comunque, la passione per certi ‘usi e costumi’ made in US ha influenzato moltissimo anche la nostra concezione di matrimonio e festeggiamento, basti pensare a tutte le agenzie di wedding planner che supportano la sposa nei momenti di sconforto (siano fatte sante subito).

Le torte matrimoniali poi, non sfuggono a questa tendenza e anzi, la Sugar Art tipica più del mondo anglosassone che della pasticceria tradizionale italiana, sta diventando un trend sempre più raffinato e ricercato anche da noi (nota dio campanilismo: quando noi italiani facciamo una cosa, la facciamo bene!).

 

Ecco allora Nana&Nana, un brand nato dalla collaborazione tra due sorelle amanti della decorazione, della cura dei particolari e ovvio, dei dolci.

Influenzate dallo stile kawaii di alcune illustratrici giapponesi, dalle porcellane inglesi, dallo mood malizioso di Lolita e dal gusto dolce e ammiccante dei colori dei macarons di Ladureé, Nana&Nana mixano pizzi e merletti in stile Vintage e Shabby Chic per dare forma a creazioni perfette e delicate, dei pezzi unici che è quasi un peccato mangiare.

 

Io vi avviso: ho ben chiare due cose semmai dovessi sposarmi (Andrea, ho detto semmai :-))

La prima: vorrei gli sposini in cima alla torta e voglio che sia lei a tenere in braccio lui.

La seconda: non vorrei mai e poi mai una millefoglie perché odio la pasta sfoglia; preferirei di gran lunga avere una bella torta multipiano nei toni del lavanda e del rosa cipria… ma a quel punto temo che vieterei a qualunque forchetta di affondare i propri rebbi assassini in un capolavoro simile.

 

Che dite? Se dicessi agli ospiti di portare una merendina da casa? 🙂

 

 

 

PS: Nana&Nana non realizzano solo torte per matrimoni, ma ogni tipo di occasione: compleanno, nascite etc… ogni motivo è buono per festeggiare!

PPS. Nana&Nana sono anche insegnanti di cake decorating e tengono dei corsi e workshop che trovate qui:

https://www.facebook.com/photo.php?fbid=194706957265891&set=a.188021127934474.45441.100001797657003&type=1&theater


 

 

DOVE:
nanacakedesign@yahoo.it
corsi.nanaenana@yahoo.it
www.facebook.com/NanaeNana.CakeDesign
www.nanaenanacakedesign.com

 

Ilaria
Ilaria, Leone classe 1980, cresciuta in Umbria a suon di Mila e Shiro e Soldini del Mulino Bianco, si fa adottare da Milano e dai tramonti dei Navigli, di cui si innamora dopo un tormentato master in Bocconi. Lavora come account e sogna una cabina armadio dove poter coccolare le proprie numerosissime borse.
Ama i dolci, gli smalti colorati, lo yogurt greco, la bossanova e curiosare alla scoperta di posti sempre nuovi per stupire gli amici. Da questa passione nasce l’idea di Pepite per Tutti, vero e proprio diario di cose belle e momenti piacevoli da raccontare e condividere… con voi!

1 risposta

Scrivi

La tua email non sarà pubblicata