Home » COLLABORAZIONI » QUI VIAGGI – IL SERVIZIO TEDDY EXPRESS

QUI VIAGGI – IL SERVIZIO TEDDY EXPRESS

Siamo tutti cresciuti con un giocattolo del cuore: una bambola, un orsacchiotto, un pupazzo da cui non riuscivamo proprio a separarci.

Fino a quel viaggio, quella vacanza estiva con i nostri genitori in cui lo abbiamo perso, dimenticato in camera o chissà dove.

Alzi la mano a chi non è successo almeno una volta, soprattutto da bambini, di smarrire un giocattolo importantissimo, viaggiando, senza trovarlo più. L’anno scorso in vacanza in Lapponia, nostra figlia Domitilla ha perso il suo orsacchiotto, comprato pochi giorni prima a Helsinki, ma già praticamente compagno inseparabile di riposini, coccole e conforto nei momenti di capriccio.

Teddy Express

Vi evito il racconto del pomeriggio e della notte intera passate ad ascoltare un disco rotto in cui la stessa adorabile vocina chiedeva: “Dov’è mio ‘setto?”. Il giorno dopo, abbiamo deciso di comprarne uno identico, lasciarlo su una panchina del parco dove passavamo ogni giorno e far finta che si fosse perso e che la stessa aspettando seduto.

Teddy Express

Per lei è stata una sorpresa e un monito a stare più attenta alle cose a cui tiene, ma non sempre è così facile trovare esattamente lo stesso teddy oppure riuscire a darla a bere ad un bambino più grande (Domitilla non aveva ancora due anni).

Teddy Express

Da una ricerca condotta su 5 paesi europei, tra cui l’Italia, è emerso che i genitori italiani si classificano al terzo posto tra chi purtroppo perde l’amato peluche, mentre salgono al secondo posto in fatto di spesa per acquistarne un altro che faccia da degno sostituto.

Senza contare l’impatto sull’umore della famiglia che, oltre ad aver perso un oggetto caro, passa buona parte della vacanza a cercarlo e un’altra buona parte a consolare il piccolo proprietario orfano del suo Teddy.

Adesso però è arrivato un bell’aiuto nei confronti dei genitori sbadati e dei bimbi: Vrbo®, esperto globale nel settore delle case vacanza per le famiglie, ha inaugurato il servizio Teddy Express che consente ai bambini di recuperare il proprio amatissimo peluche prima di tornare a scuola.

Il Teddy Express garantisce la spedizione del proprio peluche a casa da qualsiasi proprietà presente su Vrbo, dove si è soggiornato in Europa durante l’estate 2020 (il servizio è valido per i soggiorni dal 1° giugno al 15 settembre 2020).

Teddy Express

Chi ha smarrito l’orsacchiotto dovrà solo contattare Vrbo via email (ufficiostampa@vrbo.com), fornendo tutti i dettagli relativi al proprio soggiorno: il servizio Teddy Express verrà attivato immediatamente e in modo gratuito, garantendo il recapito del peluche, sano e salvo.

Un servizio pensato per i piccoli viaggiatori di oggi e di domani, per permettere loro di costruire ricordi felici.

Un’iniziativa che ci piace davvero moltissimo (e scommettiamo anche a tutti i Teddies del mondo) perché si prende cura dei bambini e del loro oggetto iconico preferito, quello che li consola, li conforta, li fa sentire a casa ovunque vadano.

Un peluche talmente importante da essersi meritato una giornata dedicata da appuntarsi sul calendario: la giornata mondiale dell’orsetto, che in questo 2020 cade il 9 Settembre.

 

 

 

 

 

Ilaria
Ilaria

Ilaria, segno zodiacale Leone, classe 1980, cresciuta in Umbria a suon di Mila e Shiro e Soldini del Mulino Bianco, si fa adottare da Milano e dai tramonti dei Navigli, di cui si innamora durante un tormentato master in Bocconi.
Ama Andrea, Domitilla e Susina, ma anche la pasta frolla, il rossetto rosso, lo yogurt greco, la bossanova, i fiori di zucca fritti, l’Islanda e il Giappone. Le piace mettere insieme le persone e i progetti, è tenace e non molla mai.

Motto: We shall never surrender (cit. Winston Churchill).

Find me on: Web | Instagram | Facebook

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *