Home » LIFESTYLE » SHOPPING » QUI SHOPPING – GIOIELLI COME AMULETI

QUI SHOPPING – GIOIELLI COME AMULETI

Vi capita mai di fermarvi a fare il bilancio di come fosse la vostra vita e di come possa essere diversa di anno in anno?
A me sì, spesso e soprattutto in questo momento in cui il cambio della stagione sembra suggerire che tutto sia perennemente in movimento, anche quando ci sembra di restare fermi.
Un anno fa, per quel che mi riguarda, in questo periodo tutto mi sembrava difficile e a volte anche troppo grande da affrontare: aspettavo mia figlia e attendevo la sua nascita con un misto di gioia e tanta, tantissima apprensione.
Avevo paura di tutto, dell’evento in sè e di quello che avrebbe significato: perdita di lucidità, notti tremende, apprensione a non finire e quella sensazione di non essere più padrona della mia vita neanche per il tempo di concedermi una doccia.
A distanza di quasi un anno, la prima reazione che ho quando ripenso a quelle paure può essere riassunta in un’esclamazione: balle colossali!
Certo, ognuno ha una propria esperienza e un vissuto assolutamente personale, ma tutte le previsioni nefaste che mi erano state fatte e che avevo fatto mie sono state disattese.
Complice un bel po’ di fortuna, tanto aiuto da parte di chi mi circonda, ma grazie anche e soprattutto a un’attitude positiva e aperta ad accogliere il cambiamento anzichè opporvisi, devo ammettere che la mia vita è cambiata sì, ma in meglio.
E quest’ondata di benessere non si è riversata solo sulla mia vita personale, ma inaspettatamente su quella professionale e sociale: più voglia di fare, tanta energia, molti slanci e volontà di ferro. Oltre al fatto di essere meno disposta a perdere il mio tempo dietro a questioni o persone non rilevanti nella mia vita.
Se potessi tornare indietro e raccontare alla ‘vecchia’ me quello che ho imparato in questi mesi, lo riassumerei con un motto: ‘Tutto è possibile‘ o Tout est possible come dice il bracciale Queriot che mi fa da amuleto portafortuna e anche da promemoria.
amuleti
I gioielli possono caricarsi di mille significati per chi li indossa ma anche per chi li regala (basta pensare al valore di un anello nella proposta di matrimonio): rappresentano momenti e cambiamenti.
I gioielli di Queriot raccontano la storia di chi li indossa perchè caratterizzati da messaggi che ognuno può scegliere e fare propri a seconda del vissuto, degli avvenimenti e delle esperienze.
amuleti
Sono un linguaggio che comunica anche senza parole o senza gesti, ma attraverso la forza iconica delle immagini e delle frasi che riportano e che li rendono belli, ma anche preziosi in tutte le accezioni del termine.
E il mio bracciale è qui, al polso, a tintinnare ogni volta che metto in dubbio il fatto che davvero tout est possible.
Ilaria
Ilaria

Ilaria, segno zodiacale Leone, classe 1980, cresciuta in Umbria a suon di Mila e Shiro e Soldini del Mulino Bianco, si fa adottare da Milano e dai tramonti dei Navigli, di cui si innamora durante un tormentato master in Bocconi.
Ama Andrea, Domitilla e Susina, ma anche la pasta frolla, il rossetto rosso, lo yogurt greco, la bossanova, i fiori di zucca fritti, l’Islanda e il Giappone. Le piace mettere insieme le persone e i progetti, è tenace e non molla mai.

Motto: We shall never surrender (cit. Winston Churchill).

Find me on: Web | Instagram | Facebook

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.