BEBOOKERS: APERITIVI LETTERARI | Pepite per Tutti
Pepite per Tutti - Lifestyle WebMagazine

…. e già solo leggendo il titolo di questo post a voi è partito subito il trip di incontri pseudo intellettuali barbosi, dove tutti fanno finta di essere interessati alla presentazione di un libro scritto da un giovane scrittore polacco morto suicida, mentre cercano di nutrirsi trangugiando tristi tartine al tonno ormai vicine al compimento della maggiore età e prossime alla patente. Vero?

Ecco, vi state sbagliando alla grande. Alla grandissima.

Vi pare che Pepite vi parlerebbe mai di suddette iniziative? Anche no, le pepite che vi consigliamo sono quelle che noi per primi abbiamo provato ed amato.

Stavolta è il turno di BeBookers, il progetto ideato da Leonardo Merlini e Marianna Albini, ormai diventato punto di riferimento per tutti coloro che amano leggere, amano i romanzi appassionanti, vogliono sentirsi parte di una storia raccontata…ma odiano annoiarsi e anzi, vorrebbero poter vivere questa loro passione senza necessariamente chiudersi in casa, spiaggiandosi sul divano.

BeBookers 1

Tutto parte dalla considerazione di Marianna e Leonardo, entrambi nell’editoria, sul fatto che le presentazioni dei libri molto spesso si trasformino in occasioni per annoiarsi a morte, rischiando di compromettere il fascino anche del libro più promettente.

Ecco che allora, a forza di parlare di libri, librerie e autori, a Marianna e Leonardo viene l’idea di organizzare delle presentazioni che uniscano libri e momenti sociali di condivisione, in un colpo solo.

Vivendo a Milano, patria dell’happy hour, tutto inizia con gli aperitivi letterari dedicati a David Foster Wallace (l’AperiWallace) che danno il via ad una serie fortunata di appuntamenti.

BeBookers2

Visto il successo, dagli aperitivi si passa alle cene: quartier generale degli ultimi appuntamenti organizzati da BeBookers diventa il Dulcis in Fundo, un locale che si merita in piena regola il titolo di Pepita (e di cui vi riparleremo molto presto con un post dedicato ad hoc). Noi abbiamo avuto la fortuna di partecipare alla cena letteraria Voci di Donne, proprio l’8 Marzo.

Mentre alcuni gruppetti di ragazze scosciate si muovevano a frotte verso il Gioia 69, Andrea ed io ci siamo goduti una bellissima serata fatta di chiacchiere, opinioni e buon cibo 🙂

Leonardo e Marianna, dopo aver lasciato i presenti godere tranquillamente dei piatti deliziosi messi a disposizione dalla cucina del Dulcis (vi prego, datemi altro brownies al cioccolato fondente!!), hanno introdotto il tema della serata e iniziato a presentare ad un pubblico curioso ed attento, le scrittrici selezionate e alcune pagine dei loro romanzi universali.

BEBookers4

Qualche nome? Alice Munro e Mavis Gallant, Joan Didion, Jennifer Egan, Sarah Braunstein e Zadie Smith; tutte raccontate in modo divertente, ironico, e pungente.

Sgranocchiando i deliziosi biscottini al burro regalati dal Dulcis in Fundo al posto delle mimose e sorseggiando del buon vino, gli ‘spettatori’ sono stati dolcemente condotti all’interno di alcuni pensieri, descrizioni e racconti tutti al femminile, introdotti con intelligenza e un pizzichino di sarcasmo da parte di Leonardo.

BebBookers5

Il progetto BeBookers si muove al motto di ‘I libri come avresti sempre voluto che fossero‘ ovvero interessanti, divertenti anche senza bisogno di risate, legati a momenti di piacere senza ombra di spocchia.

Difficile? No. Prenotate la prossima cena letteraria da Dulcis in Fundo e vedrete che abbiamo ragione 🙂

Noi ringraziamo Marianna per la disponibilità e la collaborazione.

A presto! 🙂

 

DOVE:

BeBookers

aperitivi letterari

tel. 334.8826902

bebookers@gmail.com

su Facebook: BeBookers, Twitter @bebookers

DULCIS IN FUNDO

Via Gianfranco Zuretti, 55  20125 Milano

Tel. 02 6671 2503

http://www.dulcisinfundo.it/

info@dulcisinfundo.it

 

 

 

Lascia un Commento