LOVETOP JEWELS | Pepite per Tutti
Pepite per Tutti - Lifestyle WebMagazine

La passione per i bracciali nasce in tempi insospettabili, quando ancora avevo la frangetta ed ero una bambina cicciottella, quando ancora non leggevo Vanity Fair e non esistevano le fescion bloggers coi polsi ornati di catene che nemmeno la Vergine del Divino Amore.

Ricordo un’estate al mare ed un colpo di fulmine per un bracciale di pelle borchiato che oggi sarebbe molto di moda, ma che all’epoca era forse un pochino troppo ambizioso per i miei 6 anni. Ovviamente tutte le ragionevoli spiegazioni di mia mamma a supporto della decisione di non comprarmelo andarono in fumo grazie (e devo proprio dire grazie) all’intervento decisivo di mio nonno, che me lo regalò senza tanti convenevoli 🙂

Non sapeva, all’epoca, di aver creato un piccolo mostro 🙂

Da allora i bracciali sono diventati i miei ‘totem‘, come mi ha fatto notare qualcuno: alcuni sono preziosi, altri hanno valore solo perchè mi legano a ricordi importanti, altri ancora perchè li ho da sempre o perchè rappresentano regali o portafortuna. Sono volubile, me ne piacciono sempre di nuovi, ma non dimentico ‘i vecchi’ che continuo a portare, a mixare insieme alle new entries.

Sono modaiola, ma non troppo, non metto niente se non lo sento ‘mio’, se non mi piace, se non mi sembra che abbia qualcosa da raccontare.

Stesso discorso vale per i bracciali di un giovane brand che forse già conoscerete, Lovetop Jewels, pensati e realizzati da due giovani creative, Melissa e Silvia, che dopo un viaggio importante fatto insieme, hanno deciso di creare una linea di gioielli che sembrano avere un’anima e che si rinnovano continuamente.

Blu elettrico, moka, rosa scuro, piombo e occhio di tigre i colori delle pietre proposte per i bracciali, delicate perline intervallate da ciondoli dorati o argentati e porte-bonheur: dalle tartarughine ai teschietti, dai fiocchi alle mani di Fatima, fino ai celebri Buddah, diventati un best seller del brand.

 

 

Quale scegliere? Impresa difficilissima! Nel dubbio, vi consoliamo dicendo che stanno benissimo portati tutti insieme, come tanti piccoli simboli magici.

Menzione d’onore va fatta però anche alle collane, tutte handmade come il resto della linea Lovetop, sembrano profumare di viaggi, di mete lontane, di sapori ed esperienze nuove.

 

 

Ed è proprio questo il primo pensiero che mi fanno venire in mente i gioielli di Melissa e Silvia: ogni bracciale sembra un ricordo, ogni colore una promessa diversa, una nuova aspettativa, un promemoria legato ad un progetto, ad una prospettiva.

 

 

Dite che è troppo impegnativo per dei gioielli?

Ok, allora portateli solo per il gusto di indossare qualcosa di bello che vi dà gioia. Vi pare poco? 😉

 

DOVE:

Lovetop Jewels

Facebook page

lovetopjewels@gmail.com

 

 

 

Lascia un Commento