Home » TRAVEL » Italia » Milano e Dintorni » #PEPITEACOLAZIONE DI NATALE – LA COLAZIONE ‘BUONA’

#PEPITEACOLAZIONE DI NATALE – LA COLAZIONE ‘BUONA’

Per chi ci segue da diverso tempo, le #pepiteacolazione sono un vero e proprio pilastro del progetto Pepite per Tutti: le nostre colazioni-evento, quelle che vi abbiamo raccontato tantissimo qui e altrettanto sui social.

Le colazioni si sono fermate da Eataly a Maggio 2017 per poter permettere a noi e a Domitilla di trovare il nostro ritmo, senza fretta. Ma si sa, certe cose a lungo andare mancano e quindi, l’idea di riprenderle ci frullava in testa già da un po’. Cercavamo però la motivazione giusta, o forse la motivazione giusta cercava noi, chi lo sa.

E alla fine ci ha trovati.

Prima dell’estate abbiamo conosciuto Vidas, associazione che si dedica all’assistenza ai malati terminali e alle loro famiglie; parlando con il team abbiamo avuto modo di conoscere il progetto Casa Sollievo Bimbi che risponde al bisogno di bambini e adolescenti colpiti da malattie durissime, di cure competenti e di un sostegno affettuoso e reale

Parlare con Roberta e Daniela di Vidas e trovare la motivazione giusta per tornare a organizzare eventi è stato praticamente un tutt’uno.

A settembre abbiamo trovato i partner giusti per creare un team di persone che hanno lavorato gratuitamente e con uno slancio praticamente illimitato al progetto: organizzare una colazione i cui proventi fossero devoluti interamente a Vidas, in particolare alla Casa Sollievo Bimbi.

#pepiteacolazione

Lascia la Scia: la location perfetta. Una ex fabbrica del sapone che ha trovato una nuova vita nell’intraprendenza e nella vitalità di 5 giovani architetti. Un team femminile perfettamente complementare che ci ha accolti, supportati e aiutati.

 Cibo Supersonico Chiara e Francesca, una storia d’amore così bella che si riverbera in quello che riescono a creare: quello che preparano parla di alimentazione consapevole, ma golosa, gioiosa, colorata. Buona anche grazie al supporto di So’Riso che ci ha sostenuto nella realizzazione del menù e Gusto Vivo Bio per le preziose materie prime.

#pepiteacolazione

Cristina Mercaldo ha curato l’allestimento con classe e originalità, assecondando la luce naturale della location, illuminando la tavola di stelle, abbracciando le preparazioni di Cibo Supersonico con le linee pulite di Livellara che ha vestito interamente la tavola.

Anita, Elena, Francesca, Elena: ecco il team delle meraviglie, le ragazze di  Grigiocielo hanno reso magica la colazione creando un Christmas Bar in cui chi ha partecipato, poteva personalizzare le proprie cartoline di Natale.

Ci sono voluti mesi e incontri, mille e-mail con oggetto: “Colazione di Natale: facciamo il punto”, ma alla fine ce l’abbiamo fatta! Il 16 dicembre è arrivato e ha colorato Lascia la Scia di chiacchiere, di buon profumo, di risate, di tante foto, domande e anche un pochino di emozione.

Abbiamo abbracciato, ci siamo commossi, ci siamo sentiti orgogliosi delle persone che ci hanno circondato e nel constatare che fare qualcosa di buono, sia davvero molto facile.

Oltre la banalità, oltre le corse forsennate della pazza settimana che precede il Natale, senza angoscia, senza paura, senza dolore: la consapevolezza e la serenità con cui Vidas supporta anche le situazioni più difficili, ha reso tutto più facile e più leggero.

E noi, tra un caffè americano e un brownie al cacao crudo, abbiamo vissuto una domenica piena di calore, in una Milano praticamente sottozero.

Foto Alberto Calcinai

PS. Presto vi racconteremo tutto anche attraverso il video di Gianluigi Di Napoli che non finiremo mai di ringraziare.

 

 

 

 

Ilaria
Ilaria

Ilaria, segno zodiacale Leone, classe 1980, cresciuta in Umbria a suon di Mila e Shiro e Soldini del Mulino Bianco, si fa adottare da Milano e dai tramonti dei Navigli, di cui si innamora durante un tormentato master in Bocconi.
Ama Andrea, Domitilla e Susina, ma anche la pasta frolla, il rossetto rosso, lo yogurt greco, la bossanova, i fiori di zucca fritti, l’Islanda e il Giappone. Le piace mettere insieme le persone e i progetti, è tenace e non molla mai.

Motto: We shall never surrender (cit. Winston Churchill).

Find me on: Web | Instagram | Facebook

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *