Home » FOOD » RICETTE » QUI FOOD – CRINKELS: COOKIES CIOCCOLATO E CANNELLA

QUI FOOD – CRINKELS: COOKIES CIOCCOLATO E CANNELLA

Non avrete mica pensato che i Lovis ci avrebbero lasciato senza una loro super ricetta natalizia vero?

Infatti hanno pensato di proporci i Crinkles, ovvero dei golosissimi cookies al cioccolato e cannella tipici americani. Dalla superficie croccante e screpolata, e per questo il nome Crinkles, ma da un cuore di cioccolato morbidissimo.

Ideali da portare alla feste scolastiche di natale e da offrire agli amici per un tè a casa, mentre ci si scambia i regali. Ma anche per la colazione della vigilia di natale se si decide di passarla a casa. Si dice che siano i biscotti più buoni del mondo.

Ma veniamo al dunque, ecco qui sotto la ricetta:

Ingredienti

  • 230 g Cioccolato fondente
  • 200 g Farina 00
  • 100 g Zucchero di canna grezzo
  • 60 g Burro
  • 2 Uova (grandi)
  • 2 cucchiaini di cannela
  • 1 cucchiaino raso di Lievito per dolci
  • Zucchero a velo q.b.
  • Zucchero di canna q.b.

Procedimento

  1. Sciogliete a bagnomaria il cioccolato con il burro. Togliete dal fuoco e fate raffreddare.
  2. Nella planetaria montate le uova con lo zucchero di canna fino ad ottenere un composto chiaro e spumoso. Unite il cioccolato e incorporate il tutto.
  3. A parte, setacciate la farina,la cannella e il lievito
  4. Aggiungete gli ingredienti solidi al composto liquido,mescolate nella planetaria  finché non sarà omogeneo,
  5. Fate riposare il composto in frigo (almeno 4 ore, meglio se una notte).
  6. Accendete il forno ventilato a 160°.
  7. Riempite due  ciotoline,una con lo zucchero a velo e l’altra con lo zucchero di canna.Tirate fuori dal frigo il composto. Con l’aiuto di un cucchiaio,prendete il composto e formate delle palline di circa 16 gr.
  8. Lavoratele con le mani senza riscaldare riscalderete troppo l’impasto
  9. Passate ogni pallina nello zucchero di canna e successivamente in quello a velo. Disponete tutte le palline, ben distanziate tra loro, su di una teglia ricoperta con carta forno.

Cuoceteli per circa 12 minuti.

Con l’aiuto di una spatola sposta teli e fateli asciugare su una gratella potete servirli  tiepidi o freddi, il cuore morbido vi conquisterà.

Si conservano tranquillamente per giorni chiusi in un vasetto di vetro o in una scatola di latta.

Se avete in mente o dovete preparare dei dolci per un banchetto natalizio o volete fare una bella figura in ufficio vi lasciamo i link di altre ricette sempre firmati Lovis: la torta paradiso al cioccolato, la ciambella variegata senza burro e la cheesecake fragole e ricotta.

Valentina e Salvatore
Valentina e Salvatore

Lei bolognese con la s pronunciata, lui siciliano con una famiglia numerosa, lei ama cucinare dolci, lui crea primi piatti e secondi piatti anche con il frigorifero quasi vuoto, amano viaggiare, amano la natura e i suoi mille colori, amano la musica e le lunghe passeggiate insieme per le vie del centro, amano follemente i loro nipoti, appassionati di cucina quando cenano fuori sembrano due critici gastronomici, sperimentano e non esitano a sporcarsi le mani con impasti di ogni genere.

Find me on: Web | Instagram

17 Comments

  1. Svetlkfp
    27 Ottobre 2023 / 14:26

    Novyny

  2. Serghjs
    29 Ottobre 2023 / 03:04

    Novost

  3. Svetlusx
    29 Ottobre 2023 / 03:04

    Novyny

  4. Serggxj
    31 Ottobre 2023 / 14:06

    Novost

  5. Irinbvn
    2 Novembre 2023 / 21:24

    urenrjrjkvnm

  6. Irinmnf
    3 Novembre 2023 / 19:55

    urenrjrjkvnm

  7. Serzryj
    10 Novembre 2023 / 07:08

    coin

  8. Evannd
    12 Novembre 2023 / 02:47

    Med

  9. Robkgx
    13 Novembre 2023 / 11:44

    Novost

  10. Eldarsyp
    14 Novembre 2023 / 14:07

    coin

  11. Margaretbqv
    16 Novembre 2023 / 01:45

    Novost

  12. Eldarisc
    16 Novembre 2023 / 08:30

    coin

  13. Veronareh
    5 Dicembre 2023 / 03:01

    urenrjrjkvnm

  14. Allahir
    6 Dicembre 2023 / 03:42

    Cinema

  15. Allaxfu
    15 Dicembre 2023 / 06:06

    Cinema

  16. Juliaasqc
    19 Dicembre 2023 / 06:36

    Novost

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *


The reCAPTCHA verification period has expired. Please reload the page.