Home » Uscire & Eventi » BJÖRK SIDE STORE: DALLA SVEZIA CON AMORE

BJÖRK SIDE STORE: DALLA SVEZIA CON AMORE

Non so che tipo di mariti, papà o fidanzati abbiate voi, ma i miei due uomini del cuore (papà e marito) quando si va in gita premio (mica tanto) all’Ikea, partono già con un pensiero fisso, quello delle polpette, delle salsine, marmellatine di cui fare scorta nel reparto gastronomia della catena svedese.

Io, da brava femminuccia invece, mi sollazzo di biscotti alla cannella, i cosiddetti pepparkakor, da non confondere con Peppa Pig.

Io, da brava femminuccia invece, mi sollazzo di biscotti alla cannella, i cosiddetti pepparkakor, da non confondere con Peppa Pig e derivati che, per carità, vorremmo evitare fin quando almeno non ci saranno pargoli da accontentare in giro.

Tutto ciò però si abbina inevitabilmente ad estenuanti tour nel suddetto store svedese da cui, ci puoi giurare, si torna pieni di robe inutili, vedi candele profumate, cuscini con le renne anche se non è Natale, l’ennesimo wok, porta-torte e stampini di silicone per muffin. Senza contare coperte varie e scatole per le scarpe che ormai non ci stanno più in casa.

Bene, siamo lieti di apprendere che invece, da qualche tempo, le voglie gastronomiche Made in Sweden possano essere soddisfatte anche senza frequentare l’Ikea (senza nulla togliere) e soprattutto, in modo molto più gourmet e gustoso (e tentatore, aggiungiamo). Di recente apertura, il Björk Side Store vizia il palato con proposte tipiche della gastronomia svedese: dai pepparkakor che io adoro, al burro salato, le birre tipiche, il Blåbär, ovvero succo di mirtillo purissimo, un vero elisir e tè organici e molto altro.

Noi ci siamo fatti tentare ovviamente dai biscotti, da cookies con gocce di smarties (mamma che  buoni), sidro di mele e alle fragoline di bosco, marmellate da gustare sia in abbinamenti dolci che salati, sottilissime salsicce secche, salse di ogni tipo (abbiamo assaggiato quella curry e lime e ci è piaciuta tanto) e formaggi di diverse stagionature. A noi è piaciuto molto l’Allerum Prast 24 mesi, saporito ma non eccessivamente forte 🙂

E ancora, dal banco gastronomia, salmone e gamberetti, salse gustose dai nomi ostici (BaconOst, SkagenOst, SkinkOst) per arricchire tartine speciali, pane nero e cracker.

Oltre ai succhi di sambuco, rabarbaro e cedro, potrete trovare anche oggettistica di design: ciotole e tazze, bicchieri, tovagliati e altri complementi per arredare la casa o fare dei regali in vista del Natale. Dalle candele alle tovagliette americane, dal sale aromatico alle praline ripiene di crema di latte fino al salame di renna (!).

bjork side store13bjork side store1

Ma per favore, non ditelo a Babbo Natale!

bjork side store9

 

Adjö så länge Björk Side Store! Ci vediamo presto…dobbiamo tornare a fare scorta di pepparkakor e provare ancora nuova tentazioni!

 

 

 

Dove:

Björk Side Store, Swedish Brasserie

Via Panfilo Castaldi 20, Milano

 

 

Ilaria
Ilaria

Ilaria, segno zodiacale Leone, classe 1980, cresciuta in Umbria a suon di Mila e Shiro e Soldini del Mulino Bianco, si fa adottare da Milano e dai tramonti dei Navigli, di cui si innamora durante un tormentato master in Bocconi.
Ama Andrea, Domitilla e Susina, ma anche la pasta frolla, il rossetto rosso, lo yogurt greco, la bossanova, i fiori di zucca fritti, l’Islanda e il Giappone. Le piace mettere insieme le persone e i progetti, è tenace e non molla mai.

Motto: We shall never surrender (cit. Winston Churchill).

Find me on: Web | Instagram | Facebook

4 Comments

  1. 18 Novembre 2013 / 14:10

    Andrò sicuramente una sera dopo il lavoro 😉 !
    Spero abbiano anche le liquirizie salate… baci!

    • Ilaria
      ilaria
      Autore
      19 Novembre 2013 / 11:28

      Non le ho viste, ma ho notato che sono pieni di snack e sacchettini di dolci che non ho ‘approfondito’.
      E le liquirizie salate non le ho mai assaggiate, ora sono curiosa!!

      • 20 Novembre 2013 / 14:09

        ci sono ci sono le ho comprate poco fa 🙂

        • Ilaria
          ilaria
          Autore
          1 Dicembre 2013 / 21:19

          Devo provarle, tanto ci vado tra qualche giorno per fare qualche regalino gourmet per Natale 🙂

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *