Home » TRAVEL » Italia » Nord Italia » QUI VIAGGI – FUGA ROMANTICA: LA FINESTRA SUL FIUME

QUI VIAGGI – FUGA ROMANTICA: LA FINESTRA SUL FIUME

Il mio personalissimo ago del destino ha imbastito una cucitura ben salda tra me e Valeggio in provincia di Verona, per la precisione dove scorre il Mincio e dove esiste una favola, fatta di natura e pace, cigni e gatti che convivono con scoiattoli e gufi,  che si chiama ‘La Finestra sul Fiume’.

Il nome non è un caso, questa villa-casolare giace davvero sulle rive del Mincio e lo scorrere dell’acqua, il cinguettìo dei passerotti di giorno e del gufo di notte, saranno effettivamente gli unici rumori che sentirete. Ad accogliervi Pietro Gandini, un cavaliere d’altri tempi, perfetto padrone di casa di un castello senza tempo ancora più suggestivo quando si sveglia al mattino avvolto dalla nebbiolina fitta che viene dal fiume.

Basta dirvi che la nostra prima colazione, a base di pane caldo, marmellata e brioche appena sfornate, ci è stata servita su un ponticello sopra il fiume e che neanche una pioggerella maleducata è riuscita a disturbarne la magia.

Ogni camera ha il nome di un fiore, il caldo del legno e il candore del bianco allietati da un delicato profumo che sembra dirci: ‘benvenuti’.

Dopo un iniziale momento di stupore, la sensazione che ti regala La Finestra sul Fiume è quella di essere sempre stati lì e di non aver vissuto mai in nessun altro luogo se non vicino ai sapori e ai rumori della vita vera, quella che merita di essere ascoltata davvero.

Con i suoi aperitivi pieni di ragazzi col ciuffo e manager incravattati, con le riunione condominiali o con il capo, o le lunghe code all’Esselunga, la vita fuori da quel giardino vi sembrerà strana, quasi irreale.

Per tutti questi motivi e tanti altri ancora, La Finestra sul Fiume è uno dei ‘miei’ posti del cuore, uno di quelli che mi piace pensare stessero aspettando me per stregarmi, per accogliermi e per permettermi, almeno una volta all’anno, di credere ancora alle fiabe.

 

DOVE:
La Finestra sul Fiume
Valeggio sul Mincio (Verona)
Tel 045 795 0556
Sito: www.lafinestrasulfiume.it
Email: info@lafinestrasulfiume.it

 

Ilaria
Ilaria

Ilaria, segno zodiacale Leone, classe 1980, cresciuta in Umbria a suon di Mila e Shiro e Soldini del Mulino Bianco, si fa adottare da Milano e dai tramonti dei Navigli, di cui si innamora durante un tormentato master in Bocconi.
Ama Andrea, Domitilla e Susina, ma anche la pasta frolla, il rossetto rosso, lo yogurt greco, la bossanova, i fiori di zucca fritti, l’Islanda e il Giappone. Le piace mettere insieme le persone e i progetti, è tenace e non molla mai.

Motto: We shall never surrender (cit. Winston Churchill).

Find me on: Web | Instagram | Facebook

11 Comments

  1. ELEONORA
    24 Marzo 2011 / 12:28

    Questo posto è forse il più bello in assoluto su cui tu abbia finora scritto! Non oso immaginare con cos'altro ci stupirai! 😉

    • Ilaria 24 Marzo 2011 / 12:39

      Grazie Ele!

      Questo posto è davvero bellissimo, pieno di pace e di silenzio

      E il proprietario è una persona gentilissima 🙂

      Ho ancora tantissimi post pronti da pubblicare…e devo andare in esplorazione di altri posti, per cui se ti viene in mente qcs, dimmelo!

      Magari ci andiamo insieme

      😀

  2. 24 Marzo 2011 / 16:11

    E' la terza volta che leggo questo articolo e ogni volta mi torna in mente la magia di quei momenti!

    un bacione 🙂

    • Ilaria 24 Marzo 2011 / 16:27

      T ricordi che profumo che c'era nella casetta e il rumore del fiume di notte?

      dobbiamo tornare 🙂 vero?

      • 24 Marzo 2011 / 16:30

        che meraviglia!! 🙂

        e i grilli, i gatti, i cigni… chissà, forse fra un paio di mesi… 🙂

  3. Serena
    16 Maggio 2011 / 16:27

    Ma è meraviglioso!!! Voglio andarci assolutamente!!!

  4. luciano
    21 Gennaio 2012 / 13:47

    rileggendolo……….è ancora più bello!!!!!!

  5. michela
    28 Marzo 2012 / 03:11

    Stupendo! sembra di essere in un altro mondo.. sai quanto dista da milano in autostrada?

  6. Pingback: viagra

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *